in

Ferrari 641 F1: venduto all’asta il volante della monoposto di Alain Prost

Il volante, che il pilota francese teneva tra le mani in ogni gara, è stato messo all’asta da RM Sotheby’s

Ferrari 641 F1 volante Alain Prost asta

RM Sotheby’s, la nota casa d’aste, ha venduto un paio di giorni fa il volante che il pilota Alain Prost teneva tra le mani in occasione di ogni gara. Si tratta dell’originale con pulsanti e connessioni inclusi che fu comprato da Nigel Stepney, ex proprietario della Ferrari F1, dopo aver lasciato la squadra.

Oltre a questo, il volante di Prost è accompagnato da un certificato che ne spiega la provenienza. Si tratta sicuramente di un pezzo molto importante della carriera del pilota francese, vincitore di ben 51 Gran Premi di Formula 1 e 4 volte campione del mondo. Il volante è stato venduto da RM Sotheby’s per 4200 sterline (circa 4.735 euro).

Ferrari 641 F1 volante Alain Prost asta

Alain Prost: RM Sotheby’s vende all’asta il volante della 641 F1 del pilota francese

Per chi non lo sapesse, Alain Prost iniziò la sua carriera nel 1980 guidando per McLaren e proseguendo a pieno ritmo fino al 1993. Grazie alle sue tantissime vittorie conquistate nella massima competizione automobilistica, è diventato il pilota più vincente della storia della Formula 1 riuscendo a battere il record di Jackie Stewart detenuto fino al 1987 e superato 14 anni dopo da Michael Schumacher.

Durante tutta la sua carriera, Prost duellò con diversi piloti molto famosi come Niki Lauda, Ayrton Senna, Miguel Mansell e Nelson Piquet. Il volante venduto da RM Sotheby’s apparteneva alla sua speciale monoposto Ferrari 641 F1 che ha permesso al cavallino rampante di piazzarsi fra le più gettonate per la conquista del titolo mondiale.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.