in

Jeep: il futuro D-Suv in India nascerà sulla stessa piattaforma di Compass

Jeep

Jeep aggiungerà due nuovi modelli nel mercato indiano in futuro. Mentre la società americana che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles sta preparando i lanci in India di Compass Trailhawk e della prossima generazione di Wrangler, si dice anche che lavori su altri due modelli che verranno presentati più avanti. Per prima cosa, ci sarà un nuovo SUV a tre file di posti a sedere che arriverà verso la fine del 2021. Questo SUV senza nome, attualmente conosciuto con il nome in codice Low-D, si collocherà sopra il Compass nella gamma della casa americana e sarà un vero rivale per la Honda CR-V e Skoda Kodiaq all’interno del mercato indiano.

Jeep nei prossimi anni lancerà due Suv, il primo di questi dovrebbe avere la stessa piattaforma di Compass

Mentre questo nuovo SUV è ancora lontano dal fare il suo debutto sul mercato e dunque i dettagli scarseggiano, possiamo confermare che si posizionerà sulla piattaforma Small Wide 4×4 di Jeep, ampiamente utilizzata in tutta la gamma di FCA. La piattaforma è anche alla base del Renegade, di Compass, di Fiat 500X e del pick up Fiat Toro, un modello quest’ultimo che viene venduto in Sud America. Con questo nuovo SUV a tre file, Jeep proverà a far crescere ulteriormente le sue immatricolazioni proponendo il modello sul mercato ad un prezzo aggressivo. Si tratterà insomma di un’operazione simile a quella fatta con il lancio di Compass in India. L’altro modello che Jeep introdurrà sul mercato entro la fine del 2022 è un suv compatto le cui dimensioni non dovrebbero superare i 4 metri.