in ,

FCA Heritage parteciperà all’evento Auto e Moto d’Epoca 2018 con 3 storiche auto

Alfa Romeo, Lancia e Fiat saranno presenti alla rassegna padovana grazie a FCA Heritage

FCA Heritage Auto e Moto d'Epoca 2018
Lancia Delta HF Integrale Gruppo A Safari

In occasione dell’evento Auto e Moto d’Epoca 2018, che si terrà a Padova dal 25 al 28 ottobre, ci sarà anche FCA Heritage che mostrerà 3 vetture sportive molto rare: l’Alfa Romeo 75 Turbo Evoluzione IMSA del 1988, la Lancia Delta HF Integrale Gruppo A Safari sempre dell’88 e una Fiat S 61 Corsa del 1908. Quest’ultima è sicuramente quella più rara e preziosa del gruppo .

In particolare, la S 61 Corsa è una versione sportiva della Fiat S 61 Gran Turismo che venne realizzata per correre alcune gare negli Stati Uniti dal 1908 al 1912. Rispetto a quest’ultima, però, è presente un telaio alleggerito e un motore a 4 cilindri da 10 litri.

FCA Heritage Auto e Moto d'Epoca 2018
Alfa Romeo 75 Turbo Evoluzione

FCA Heritage: la divisione del gruppo mostrerà al pubblico 3 storiche vetture

L’Alfa Romeo 75 Turbo Evoluzione, invece, è una vettura da corsa messa a punto per il Giro d’Italia. L’auto partecipò alle edizioni del 1988 e 1989 della storica gara dove vinse piazzandosi nelle prime 3 posizioni visto che correvano 3 esemplari.

Oltre a disporre di un motore turbo da 1.8 litri in grado di erogare una potenza di 335 CV (400 CV per la versione dell’89), il Biscione utilizzò delle carreggiate allargate e uno spoiler posteriore in fibra di carbonio.

Sempre all’evento Auto e Moto d’Epoca 2018 di Padova, il pubblico potrà apprezzare anche la Lancia Delta HF Integrale Gruppo A Safari. Il veicolo del marchio torinese partecipò alla East African Coronation Safari. Si tratta di una gara che venne creata per celebrare l’incoronazione della regina Elisabetta II.

FCA-Heritage-Auto-e-Moto-Epoca-2018-2
Fiat S 61 Corsa

Durante la rassegna padovana si potrà usufruire del restauro da parte della stessa Alfa Romeo e il rilascio della Certificazione di Autenticità con cui FCA Heritage attesta che l’auto non ha subito dei lavori di restauro di bassa qualità (quindi molto utile per non far diminuire il valore) e il servizio Instant Classic, ovvero un kit riservato ai modelli più esclusivi che comprende un libro fotografico, una scheda tecnica dettagliata e una targhetta all’interno.

Attualmente, questo servizio è riservato alle 4C Coupé Competizione, 4C Spider Italia e Giulia e Stelvio Quadrifoglio NRING. Infine, il pubblico di Auto e Moto d’Epoca 2018 potrà apprezzare anche l’Alfa Romeo Giulietta Sprint del 1955 del cantante Piero Perù, recentemente restaurata e che ha ricevuto la Certificazione di Autenticità da FCA Heritage.