in

Formula 1: FIA respinge le accuse di Ferrari, le ruote di Mercedes sono legali

Nei giorni scorsi Ferrari aveva sollevato dubbi sulla regolarità delle ruote delle monoposto di Mercedes utilizzate negli ultimi Gran Premi di Formula 1 e aveva chiesto alla FIA di pronunciarsi in merito. A quanto pare la FIA ritiene che la soluzione adottata dalla scuderia di Stoccarda sia legale e dunque ha respinto le accuse di Ferrari. Ferrari voleva sapere perché Mercedes poteva usare un cerchio con fori diversi, dopo che un progetto apparentemente simile di Red Bull era stato bandito nel 2012. Questi fori permettevano alla Red Bull di emettere aria attraverso la rotazione dell’albero aspirato. Secondo la FIA, un’auto di Formula 1 non è autorizzata a utilizzare l’aerodinamica mobile.

Le ruote delle monoposto di Mercedes in Formula 1 sono regolari, lo ha detto la FIA che ha risposto alle domande di Ferrari

A quanto pare però questo non è il caso di Mercedes che dunque potrà continuare ad usare queste ruote anche nei prossimi Gran Premi di Formula 1. La FIA ha stabilito che le ruote delle monoposto di Formula 1 di Mercedes sono conformi alle normative.Non è la prima volta che le due scuderie rivali in campionato si accusano reciprocamente di qualche aiuto illegale. Anche Mercedes aveva mostrato alcuni dubbi sugli enormi progressi effettuati dal motore di Ferrari negli scorsi mesi che avevano permesso alla scuderia di Maranello di diventare estremamente competitiva nel giro di poche settimane. Anche in quel caso però la FIA non riscontrò nulla di anormale. 

Formula 1

Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.