in

Fiat Chrysler Termoli: flessione produttiva dopo 5 anni

Anche nello stabilimento Fiat Chrysler Termoli la produzione è in calo nel 2018 dopo 5 anni di crescita

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Dopo 5 anni nello stabilimento Fiat Chrysler Termoli si ritorna ad assistere ad una flessione della produzione. Nel terzo trimestre del 2018 vi è stato infatti un calo del 3,6 per cento nella produzione dello stabilimento così come messo in evidenza dal segretario nazionale Fim-Cisl Ferdinando Uliano. Questo dato significa che la produzione dentro all’impianto ha subito un ulteriore peggioramento rispetto al -2,5% rilevato nel 1 semestre. Il 2018 dunque è un anno negativo per la fabbrica di Fiat Chrysler che lo scorso anno invece aveva ottenuto il suo miglior risultato dal 2013. 

Anche nello stabilimento Fiat Chrysler Termoli la produzione è in calo nel 2018 dopo 5 anni di crescita

Il calo della produzione di fiat Chrysler Termoli è perfettamente in linea con quanto sta accadendo anche negli altri stabilimenti del gruppo italo americano presenti nel territorio del nostro paese. I sindacati mostrano qualche preoccupazione per il futuro in assenza di chiari piani di sviluppo. Lo scorso 1 giugno l‘ex numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne, aveva annunciato numerosi nuovi modelli in procinto di essere prodotti nel nostro paese. Al momento però nessuna notizia ufficiale è arrivata in proposito e dunque per il momento la produzione degli stabilimenti italiani di FCA è destinata a calare ulteriormente.

FCA Termoli
FCA Termoli: produzione in calo nel 2018 nello stabilimento del gruppo italo americano che cresceva da 5 anni

Anche qui si fa sentire il calo delle vendite delle nuove auto di Alfa Romeo ed in particolare della berlina di segmento D Alfa Romeo Giulia. Qui infatti vengono realizzati i motori delle auto del Biscione. 


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.