in

Fiat Chrysler Automobiles ha prodotto 500.000 unità a Goiana

Lo stabilimento FCA di Goiana incrementa la sua capacità produttiva grazie all’aumento della domanda

Fiat Chrysler Automobiles produzione Goiana

Fiat Chrysler Automobiles è riuscita a produrre 500.000 unità nel suo stabilimento di Goiana, nel Pernambuco, ad ottobre. Si tratta sicuramente di un ottimo risultato che va ad affiancarsi a quello ottenuto delle altre due fabbriche di Betim e Sete Lagoas.

Parliamo sicuramente di un numero importante se consideriamo che la fabbrica è stata inaugurata nel 2015 dal gruppo automobilistico italo-americano. Fra le vetture costruite nel sito di Goiana abbiamo il Jeep Renegade e la Compass, leader del segmento SUV in Brasile. Non manca il pick-up Fiat Toro che condivide la piattaforma di costruzione con le altre due auto ed è uno dei veicoli più venduti nella sua categoria sempre nel mercato brasiliano.

Fiat Chrysler Automobiles produzione Goiana

Fiat Chrysler Automobiles: ottimi risultati raggiunti dalla fabbrica di Goiana

Attualmente, lo stabilimento del Pernambuco funziona con una capacità produttiva di 930 auto al giorno. Fiat Chrysler Automobiles ha portato i turni lavorativi a 3 da marzo per soddisfare la crescente domanda di Renegade, Compass e Toro.

In base alle ultime indiscrezioni, sappiamo inoltre che presto il sito brasiliano accoglierà un quarto modello che dovrebbe essere una vettura di Ram. Se ciò non bastasse, sempre in base a quanto affermato da alcuni rumor, lo stabilimento di Goiana dovrebbe accogliere la produzione di altri 3 veicoli: due di Jeep e uno di Fiat (tutti SUV). Ciò si traduce in un investimento davvero importante per il gruppo automobilistico guidato da Mike Manley.

Insomma, lo stabilimento svolgerà un ruolo molto rilevante nei piani di sviluppo di FCA in America Latina. Per quest’anno, Fiat Chrysler Automobiles prevede di produrre 200.000 veicoli a Goiana mentre per il 2019 spera di raggiungere i 250.000 esemplari. La fabbrica del gruppo ha ricevuto anche una pista di prova inaugurata nel 2017 che, sempre secondo FCA, aiuterà nello sviluppo di diversi modelli da commercializzare a livello globale.