in

Alfa Romeo vince il “Best of Show” al Gran Premio Zoute

Alfa Romeo 6C 2500 SS Touring Superleggera Coupé del 1948 ha vinto il premio “Best of Show”

Al Concours d’Elégance, che si è svolto durante il Grand Prix di Zoute a Knokke, l’Alfa Romeo 6C 2500 SS Touring Superleggera Coupé del 1948 ha vinto il premio “Best of Show”. Una giuria internazionale, presieduta da M. Philippe Kantor, capo del dipartimento Motor Cars chez Bonhams Europe, ha assegnato il premio alla vettura Touring Superleggera di Alfa Romeo. L’auto appartiene al collezionista Johan van Puyvelde, che deve questa vittoria a tre fattori che caratterizzano questa vettura: le sue linee estetiche, progettate dalla prestigiosa casa Touring, il suo telaio sportivo risalente a prima della seconda guerra mondiale che è stato utilizzato per le auto da competizione (guidate dall’italiano Tazio Nuvolari) e infine il suo unico colore grigio, che conferisce alla vettura un carattere molto elegante.

Alfa Romeo 6C 2500 SS Touring Superleggera Coupé del 1948 ha vinto il premio “Best of Show”

La giuria del concorso ha apprezzato molto l’eccezionale qualità del Touring 6C, che tra l’altro è una delle più belle realizzazioni del marchio Alfa Romeo, un brand i cui modelli sono sempre esempi di tecnologia avanzata e design elegante. La casa automobilistica del Biscione era presente anche l’edizione 2018 del Gran Premio, un evento annuale organizzato in Belgio, con un padiglione in cui gli ultimi modelli sono stati esposti, compresi i modelli B-Tech e un modello classico (un’Alfa Romeo Giulietta Spider del 1959). La prossima edizione del Zoute Grand Prix si svolgerà dal 10 al 13 ottobre 2019.