in

Haas inizia a temere Alfa Romeo Sauber e la vede come una diretta rivale

l pilota di Haas Kevin Magnussen inizia a temere le Alfa Romeo Sauber che potrebbero creare qualche fastidio nella corsa al quarto posto in classifica

Kevin Magnussen Haas
Kevin Magnussen Haas

Il team Haas arriva al Gran Premio di Formula 1 del Giappone con l’intenzione di continuare a lottare con il team Renault per la quarta posizione nel campionato costruttori. Gli americani credono di avere il potenziale per superare la squadra francese, tuttavia, sembra arrivare a sorpresa un altro temibile rivale che pochi si aspettavano, il team Alfa Romeo Sauber. Kevin Magnussen, pilota della scuderia americana, è consapevole che il potenziale che Alfa Romeo Sauber ha dimostrato di avere con Charles Leclerc in particolare non è frutto di un caso. Il team svizzero ultimamente è stato spesso più veloce in gara, qualcosa che potrebbe ostacolare, la lotta per la quarta posizione nel campionato costruttori. 

Il pilota di Haas Kevin Magnussen inizia a temere le Alfa Romeo Sauber che potrebbero creare qualche fastidio nella corsa al quarto posto in classifica

In Russia abbiamo ottenuto il massimo di quello che potevamo sperare, tuttavia Alfa Romeo Sauber era più veloce di noi in gara e nessuna delle prime tre squadre ha avuto problemi, quindi siamo arrivati ottavi. Vediamo come andranno le Alfa Romeo Sauber in Giappone. Non hanno tanti punti, quindi non sono una grande minaccia per la nostra posizione in classifica, tuttavia essendo ultimamente così veloci potrebbero portare via punti preziosi, quindi dobbiamo tenerne conto “, dice Kevin Magnussen durante la conferenza stampa che si è tenuta a Suzuka nelle scorse ore.