in

Alfa Romeo Sauber: Marcus Ericsson potrebbe rimanere un’altra stagione?

Marcus Ericsson cerca di dare il meglio di se stesso con l’obiettivo di una conferma in Alfa Romeo Sauber nel 2019

Alfa Romeo Sauber

Il futuro in Formula 1 di Marcus Ericsson non è ancora confermato, anche se sembra che Alfa Romeo Sauber alla fine possa decidere di mantenerlo in squadra anche dopo l’arrivo di Kimi Raikkonen nella prossima stagione. Ericsson che prima del suo nono posto in Bahrain quest’anno è riuscito a non arrivare in zona punti per ben 49 Gran Premi di fila, sta vivendo ultimamente un buon momento. Basti pensare che il pilota svedese ha ottenuto tre punti nelle ultime sette gare, mentre il compagno di squadra Charles Leclerc che dal prossimo anno correrà con Ferrari è riuscito a raggiungere la top ten due volte.

Marcus Ericsson cerca di dare il meglio di se stesso con l’obiettivo di una conferma in Alfa Romeo Sauber nel 2019

Ericsson ha ammesso che il suo futuro in Alfa Romeo Sauber non è ancora sicuro, soprattutto visto che il partner di Sauber, Alfa Romeo, ha la possibilità di scegliere per primo chi sarà il compagno di squadra di Raikkonen l’anno prossimo. Ericsson ha ammesso: “La concorrenza per i posti è molto più alta di quanto non fosse negli ultimi anni. “Penso che la firma di Kimi lo dimostri davvero.Ora c’è solo un posto a sedere per il prossimo anno, quindi devo davvero impressionare e lavorare sodo per dimostrare di essere all’altezza di correre ancora con il team anche il prossimo anno”.

Il 28 enne ammette anche di vivere sotto pressione ed è pronto a dare il massimo per rimanere in Formula 1 per la sesta stagione. “La pressione è alta, ma mi piace. Non mi hanno detto che devo raggiungere determinati risultati ma io cerco di dare sempre il meglio. Se questo è sufficiente per un contratto o no, non dipende da me, ma ho bisogno di continuare a spingere e cercare di impressionare tutti.”

Alfa Romeo Sauber Marcus Ericsson soddistatto GP Australia