in

Fiat Chrysler e Renault sospenderanno la produzione di auto per una settimana in Argentina

Fiat Chrysler e Renault costrette a fermare la produzione in Argentina a causa del calo della domanda per la crisi economica

Fiat Chrysler Automobiles

Il calo della domanda sta cambiando il ritmo del lavoro e la programmazione della produzione in alcuni importanti stabilimenti automobilistici presenti in Argentina. Tanto che la prossima settimana, nessun veicolo sarà prodotto negli impianti Renault a Santa Isabel e Fiat Chrysler a Ferreyra. La misura interesserà, da lunedì 24 a venerdì 28, compresi, 1.800 lavoratori nel complesso della casa automobilistica francese e circa 2.300 lavoratori di Fiat Chrysler Automobiles. I 4.100 dipendenti interessati dal provvedimento riceveranno il 75 per cento dei loro stipendi in quel periodo, come indicato dai portavoce di entrambe le società e come del resto è stato confermato anche dalla Smata, l’unione sindacale del settore in Argentina.

Fiat Chrysler e Renault costrette a fermare la produzione in Argentina a causa del calo della domanda per la crisi economica

La produzione è in calo anche presso la fabbrica di camion Iveco, che ha pure programmato sospensioni della produzione. Il problema comunque non riguarda solo Renault e Fiat Chrysler. Ad esempio in Volkswagen, la produzione di cambi in Argentina è mantenuta con uno schema che prevede la sospensione della produzione una volta alla settimana (lunedì) per il personale registrato. Nissan, che produce presso il complesso di Santa Isabel, ha indicato che “alcuni processi sono stati riadattati, ma il tasso di produzione rimane quello previsto dal piano industriale”.

Fiat Chrysler Automobiles nuovo motore 6 cilindri

Nei giorni scorsi la crisi economica in Argentina aveva prodotto effetti negativi anche per lo stabilimento Fiat Chrysler di Goiana nello stato di Pernambuco in Brasile dove vengono prodotte alcune auto che poi vengono vendute in Argentina. Il calo della domanda ha causato anche in quella fabbrica uno stop per alcuni giorni. 


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.