in

Dodge Challenger SRT Demon: due esemplari venduti all’asta a oltre 100.000 dollari

Mecum ha proposto all’asta all’inizio di questo mese un paio di esemplari della muscle car americana

Dodge Challenger SRT Demon esemplari asta

Prima dell’uscita di produzione della Dodge Challenger SRT Demon, il marchio americano proponeva la sua muscle car in versione 2018 a un prezzo di partenza di oltre 80.000 dollari. Anche se parliamo di una cifra sicuramente non contenuta, in realtà è davvero allettante se si considera che sono state realizzate soltanto 3300 esemplari e che sotto al cofano è presente un potente motore capace di erogare una potenza di 840 CV.

Ora è sicuramente una fortuna trovare un esemplare della Demon per meno di 100.000 dollari. Per esempio, il 7 e l’8 settembre, la casa d’aste Mecum ha venduto due Dodge Challenger SRT Demon a Louisville, nel Kentucky. Il primo esemplare con carrozzeria nera è stato venduto per 123.750 dollari mentre l’altro con carrozzeria rossa per 132.000 dollari.

Dodge Challenger SRT Demon: Mecum vende all’asta due esemplari della belva americana

Ciò significa che gli acquirenti erano pronti a sborsare fra i 40.000 e i 50.000 dollari in più rispetto al prezzo di listino della Demon. Seppur sembri eccessiva come somma, alcuni rivenditori hanno proposto la vettura addirittura a 175.000 dollari.

La Dodge Challenger SRT Demon è una vettura parecchio potente grazie al suo motore Hemi V8 da 6.2 litri sovralimentato capace di produrre una potenza di 840 CV. Quest’ultima posiziona la Demon al di sopra di molti altri veicoli più costosi.

Oltre a questo, la muscle car americana riesce ad essere più veloce nello scatto da 0 a 96 km/h rispetto alla maggior parte delle auto di produzione. La vettura, infatti, è in grado di accelerare in soli 2,3 secondi.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento