in ,

Alfa Romeo Sauber: Vasseur soddisfatto dall’arrivo di Kimi Raikkonen

Il team Principal di Alfa Romeo Sauber non nasconde la sua soddisfazione per l’approdo di Kimi Raikkonen nella sua scuderia

Frederic Vasseur Alfa Romeo Sauber

Frederic Vasseur, CEO Sauber Motorsport e capo del team di Alfa Romeo Sauber, nel comunicato stampa emesso nelle scorse ore a proposito dell’ingaggio dal 2019 dell’ex campione del mondo Kimi Raikkonen dalla Ferrari non ha nascosto la sua soddisfazione. Il team principal della scuderia elvetica ha dichiarato: “Kimi Raikkonen rappresenta un importante pilastro del nostro progetto, e ci avvicina al nostro obiettivo di realizzare progressi significativi come squadra per l’immediato futuro.

Il team Principal di Alfa Romeo Sauber non nasconde la sua soddisfazione per l’approdo di Kimi Raikkonen nella sua scuderia

Il talento e l’esperienza di Kimi in Formula 1 sono indiscutibili e non contribuiranno solo allo sviluppo della nostra auto, ma accelereranno lo sviluppo e la crescita del nostro team in generale. Inizieremo la stagione 2019 con una solida base, spinti dalla determinazione a lottare per ottenere buoni risultati “, assicura nel comunicato stampa del team Vasseur. Per Kimi Raikkonen l’approdo in Alfa Romeo Sauber per due stagioni a partire dal 2019 è un vero e proprio ritorno alle origini. Il campione finlandese ha infatti iniziato la sua carriera nel 2001 proprio in Sauber.

Per il pilota inoltre si tratta anche di un riavvicinamento a casa visto che la sua famiglia vive non lontano da Hinwil sede della scuderia del Biscione in Svizzera. Infine ricordiamo anche che per l’attuale pilota Ferrari ex campione del mondo in Formula 1 nel 2007 e capace di ottenere in carriera oltre 100 podi si prospetta un futuro da testimonial per Alfa Romeo.