in ,

Ferrari 430 Scuderia: un esemplare Novitec da 777 CV protagonista di un video

La potente sportiva di Maranello sfreccia fra le curve di una montagna con alcuni aggiornamenti fatti dal tuner tedesco

Ferrari 430 Scuderia Novitec video

La Ferrari 430 Scuderia è stato il successore spirituale della 360 Challenge Stradale e ha aperto la strada alle 458 Speciale e 488 Pista. La berlinetta sportiva fu realizzata in un’epoca in cui il suo rivale diretto era la Lamborghini Gallardo e inoltre arrivò sul mercato con l’ultima tecnologia offerta dal cavallino rampante.

Rispetto alla F430 su cui è basata, la Ferrari 430 Scuderia disponeva di 20 CV e 50 nm di coppia massima in più per un totale di 510 CV e 470 nm a 8500 RPM. Grazie a queste specifiche, la berlinetta sportiva riusciva a raggiungere una velocità massima di 320 km/h e scattava da 0 a 100 km/h in 3.6 secondi, ossia 0.4 secondi in meno della F430 e 3 km/h in più.

Ferrari 430 Scuderia Novitec video

Ferrari 430 Scuderia: un rarissimo esemplare modificato da Novitec emerge in video

Un po’ di giorni fa è stato pubblicato su YouTube un video interessante che mostra uno dei soli 8 esemplari della Ferrari 430 Scuderia modificati da Novitec. In particolare, il tuner ha aggiunto due compressori, ha modificato l’unità di controllo motore e ha effettuato altri aggiornamenti che hanno portato il motore V8 a una potenza di 777 CV.

Come detto poco fa, quella mostrata in video è una delle 8 unità ad aver ricevuto questo trattamento da Novitec. Da quello che riusciamo a vedere nel filmato, la vettura dispone di una particolare carrozzeria grigia opaca e dei fari posteriori color fumo. L’esemplare della sportiva, che vedete nel video a fine articolo, è stato portato in montagna per sfrecciare fra le sue curve.

Ferrari 430 Scuderia Novitec video

Vi ricordiamo che la Ferrari 430 Scuderia fu presentata da Michael Schumacher al Salone dell’auto di Francoforte di settembre 2007 come una versione alleggerita e potenziata (pensata per la pista) della F430. Con il suo rapporto peso/potenza di 2.45 kg/CV, il veicolo riusciva a garantire delle performance davvero ottime, anche grazie al suo cambio F1 con un tempo di risposta pari a 60 ms reso più rapido rispetto a quello della variante standard.

A livello estetico, questo modello si differisce dalla versione normale per il nuovo paraurti, per le minigonne leggermente differenti e per un posteriore più sportivo dotato di un nuovo estrattore aerodinamico e una presa d’aria più grande.