in ,

Ferrari fa sempre “troppi errori” secondo Rosberg

Formula 1
Formula 1

Secondo Nico Rosberg la Ferrari continua a commettere troppi errori nella sua ricerca del titolo mondiale per il 2018 in Formula 1. Secondo l’ex campione del modo, è ora di favorire chiaramente Sebastian Vettel alla Ferrari, come del resto avviene in Mercedes con Lewis Hamilton. Ieri, nelle qualifiche, secondo Rosberg sono stati fatti degli errori.  L’ex pilota di Formula 1 ha dichiarato: È vero che la Ferrari ha fatto una buona impressione per diverse gare, ma dopo un po’, ciò che conta sono i punti e chi sono i leader del campionato e cioè Lewis e Mercedes”.La Ferrari sta commettendo troppi errori per il campionato, anche se è vero che Mercedes è sotto pressione”. 

Ferrari: dopo il Gp d’Italia è vietato sbagliare, troppi errori allontanano il cavallino rampante dal titolo mondiale di Formula 1

Ricordiamo che il Gran Premio di Formula 1 d’Italia si è chiuso a Monza con il trionfo di Lewis Hamilton su Mercedes che ha così rovinato la festa della Ferrari a Monza. Il britannico, leader del campionato mondiale e terzo sulla griglia di partenza dietro le due monoposto di Maranello, ha conquistato la vittoria nel Gran Premio d’Italia domenica e ha aumentato il suo vantaggio in vetta alla classifica. Kimi Räikkönen su Ferrari e Valtteri Bottas con la seconda Mercedes hanno completato il podio. Quarto posto per Sebastian Vettel dopo il contatto con Hamilton nel primo giro. 

A proposito  di ciò il pilota tedesco ha dichiarato dopo il Gran Premio di Formula 1: “Il contatto con Hamilton? Non mi ha lasciato spazio, non avevo alternativa. Lui l’ha passata liscia mentre io sono stato sfortunato in quel momento”. Adesso sono 30 i punti di vantaggio di Hamilton su Vettel in Classifica generale. Il cavallino rampante se vuole vincere il mondiale non deve più commettere errori.