in ,

Alfa Romeo Sauber, settimana speciale al Gran Premio d’Italia 2018

Ecco le ultime dichiarazioni dei due piloti del team Alfa Romeo Sauber che si preparano per il Gran Premio d’Italia

Il team Alfa Romeo Sauber sbarca a Monza, Gran Premio di casa per Alfa Romeo, il suo sponsor principale. Al Gran Premio del Belgio i risultati ottenuti non sono stati all’altezza delle aspettative. Solo un punto è stato conquistato grazie al decimo posto di Marcus Ericsson. Charles Leclerc invece si è dovuto ritirare subito dopo un incidente avvenuto alla partenza. La squadra adesso è nona nel campionato costruttori con 19 punti.

Alfa Romeo Sauber: tutto pronto per il Gran Premio d’Italia, ecco cosa hanno dichiarato i due piloti

Intervistato dal sito ufficiale della Formula 1, il pilota svedese Marcus Ericsson a proposito del GP d’Italia ha dichiarato: “La gara di Monza è sempre speciale e uno dei GP più storici presenti nel calendario. Ci sono molti fan che di solito offrono un’atmosfera unica durante il fine settimana. La pista è diversa dalla maggior parte dei tracciati fin qui affrontanti con un basso carico aerodinamico che la rende difficile ma molto divertente da guidare.” 

“Ci sono buone opportunità per superare, situazione abbastanza anomala se si pensa a quello che accade in altre gare durante la stagione. Oltre a questo, Sarà una gara importante per la nostra squadra perché è la gara di casa di Alfa Romeo, il nostro sponsor principale. Mi aspetto di incontrare molti fan della casa automobilistica del Biscione durante il weekend. Faremo tutto il possibile per dare loro un bello spettacolo.

Alfa Romeo Sauber

Anche Charles Leclerc ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni prima di immergersi nel week end del Gran Premio di Formula 1 d’Italia. Il suo obiettivo questo fine settimana è rimanere vicino ai primi 10 sia in qualifica che in gara. Leclerc, nelle dichiarazioni raccolte dal sito web della Formula 1, ha spiegato che questa gara è speciale per lui e per la squadra: “E ‘bello essere di nuovo in pista subito dopo Spa, dal momento che posso andare avanti dopo il ritiro dell’ultima gara.”

“Monza sarà un circuito speciale per tutta la squadra che ha come sponsor l’iconico marchio italiano Alfa Romeo. Sarà come la gara di casa per noi. Sarà speciale correre in Italia per me perché ho sempre avuto stretti legami con questo paese. La mia prima gara di kart durante la mia infanzia e poi far parte della Ferrari Driver Academy. Non vedo l’ora di essere lì e di incontrare tutti i fan italiani.”