in ,

Ferrari: Vettel è fiero dei progressi del motore della sua monoposto

Il pilota tedesco ritiene che il chiaro vantaggio acquisito dalla Ferrari debba essere celebrato

Sebastian Vettel

Durante la gara dello scorso weekend a Spa, sia Ferrari che Mercedes hanno presentato il terzo e ultimo aggiornamento del motore per l’anno 2018. Dopo questo aggiornamento il vantaggio di potenza della scuderia del cavallino rampante è sembrato ancora più evidente rispetto a prima. Questo ha indotto il pilota britannico di Mercedes, Lewis Hamilton, a parlare di “trucchi”, salvo poi ritrattare successivamente quanto dichiarato a caldo. La pensa diversamente Sebastian Vettel. Il tedesco ritiene che il chiaro vantaggio acquisito dalla Ferrari debba essere celebrato piuttosto che messo in discussione e ha elogiato il reparto motori della squadra di Maranello. 

Sebastian Vettel si dice orgoglioso e soddisfatto dei progressi fatti dal motore della sua Ferrari considerato da molti come il migliore 

“Penso che sia un grande complimento se la gente elogia il nostro motore perché negli ultimi cinque anni la gente non ha elogiato nulla di diverso dai motori Mercedes”, ha detto. “Quindi è bello che stiamo vivendo questo cambiamento e penso che Maranello e tutti i Ferraristi e il nostro reparto motori debbano essere molto felici e orgogliosi dei progressi che abbiamo effettuato.  “Tutti quelli coinvolti nello sviluppo del motore devono essere soddisfatti. Penso che la chiave di tutto per noi sia l’ottimo lavoro di squadra che fin qui è stato realizzato dal nostro team”.

Vettel ha confermato che il motore della Ferrari ha fatto un significativo passo avanti quest’anno dopo che il team ha cercato di affrontare i punti deboli della vettura dell’anno scorso. “Abbiamo avuto i nostri deficit l’anno scorso, avevamo una macchina che funzionava molto bene su piste tortuose dove era richiesto molto carico aerodinamico, ma avevamo problemi nelle piste dove la macchina doveva essere più efficiente come qui, come a Silverstone e in qualche altro tracciato.

Ferrari: Sebastian Vettel festeggia la sua vittoria in Belgio

“Quest’anno l’auto sembra essere più robusta al riguardo e sembra funzionare ovunque. Inutile dire che abbiamo migliorato anche la potenza del motore. Dunque questo significa che abbiamo fatto un passo avanti su tutti i fronti. La nostra debolezza era non avere un’auto che funzionasse ovunque e penso che questo difetto lo abbiamo affrontata abbastanza bene “.


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.