in

Stellantis richiama 76 mila minivan ibridi per problemi al motore

Stellantis: a causa di un problema al motore richiamati 76 mila minivan Plug-in Hybrid

Stellantis

Nelle scorse ore la divisione americana del gruppo Stellantis ha fatto sapere attraverso un comunicato che stava richiamando oltre 76 mila minivan elettrici ibridi plug-in. Ciò si verifica a causa di un problema di cortocircuito che potrebbe causare l’arresto imprevisto dei motori di questi veicoli. Il richiamo riguarda nello specifico 67 mila minivan Chrysler Pacifica Hybrid venduti dal 2017 al 2023 negli Stati Uniti e circa 9 mila che sono stato venduti in altri paesi tra cui il Canada.

Stellantis: a causa di un problema al motore richiamati 76 mila minivan Plug-in Hybrid

La casa automobilistica nata dalla fusione di Fiat Chrysler Automobiles e PSA Groupe e guidata a livello globale dal suo numero uno, il CEO Carlos Tavares, ha affermato che un connettore del cablaggio della trasmissione interna potrebbe andare in cortocircuito, provocando un arresto imprevisto del motore.

Il gruppo Stellantis ha affermato di essere a conoscenza di sei richieste di assistenza clienti, 242 richieste di garanzia e 59 rapporti sul campo potenzialmente correlati a questo problema, ma ha detto di non essere a conoscenza di incidenti o infortuni potenzialmente correlati al richiamo. Una revisione interna dei dati dei clienti ha rilevato segnalazioni di stallo nello 0,2 per cento di questa popolazione di veicoli.

La casa automobilistica aggiornerà il software dell’inverter di potenza e, se necessario, aggiornerà il software del quadro strumenti. Un inverter aiuta a controllare il flusso di elettricità da e verso il pacco batteria.

Chrysler Pacifica Hybrid premi Texas
Stellantis richiama oltre 76 mila minivan plug-in Hybrid a causa di un problema al motore

Quello dei richiami è un fenomeno molto frequente nel settore automobilistico e in special modo in Nord America. Non solo Stellantis ma anche molte altre case automobilistiche richiamano ormai veicoli quasi all’ordine del giorno. Ad ogni modo se ci saranno ulteriori aggiornamenti a proposito di questo richiamo vi faremo sapere.

Looks like you have blocked notifications!