in

Stellantis annuncia partnership con Octopus Energy

La partnership supporta le ambizioni di Stellantis di fornire una mobilità pulita, sicura e conveniente

Stellantis

Stellantis ha annunciato la sua partnership con Octopus Energy, leader dell’entech verde, per supportare i conducenti di veicoli elettrici in tutto il Regno Unito. La partnership supporta le ambizioni del suo piano Dare Forward 2030 di fornire una mobilità pulita, sicura e conveniente per tutti e la visione di rendere la proprietà di veicoli elettrici un’esperienza cliente senza soluzione di continuità.

Già disponibile per i clienti Vauxhall, la partnership si è ampliata per includere i marchi Citroën, DS Automobiles, Fiat, Jeep e Peugeot, con accesso a una serie di vantaggi per i conducenti di auto elettriche e furgoni. Attraverso Octopus Energy, i conducenti ottengono l’accesso a più di 330.000 punti di ricarica pubblici in tutto il Regno Unito e in Europa, reso facile attraverso un’unica carta di pagamento e app, nonché l’accesso a nuove tariffe energetiche intelligenti.

La nuova partnership con Octopus Energy consente ai clienti di optare per l’installazione di un caricabatterie wallbox Ohme per le loro case collegato alla prima tariffa di ricarica flessibile del Regno Unito, Intelligent Octopus. Il caricabatterie Wallbox Ohme può essere collegato tramite un’app per smartphone che consente ai clienti di programmare la ricarica del veicolo in base alle proprie esigenze.

La tariffa Intelligent Octopus prevede elettricità da fonti rinnovabili al 100%, con i nuovi clienti che ottengono uno sconto iniziale di £ 25 sulla bolletta. La tariffa flessibile Intelligent Octopus carica il veicolo utilizzando energia rinnovabile quando è più economica, offrendo ai clienti risparmi rispetto a una tariffa variabile standard e aiutando a bilanciare la domanda sulla rete. Offrirà anche una tariffa inferiore garantita per kWh durante una fascia oraria non di punta dalle 23:30 alle 5:30.

Paul Willcox, amministratore delegato di Stellantis UK, ha dichiarato: “La nostra partnership con Octopus Energy ci consente di offrire ai clienti di veicoli elettrici maggiore supporto e servizi per godere della libertà di guidare un veicolo elettrico a casa e in viaggio. Siamo lieti di continuare a fornire ai conducenti l’accesso alla ricarica in modo conveniente, efficiente e vantaggioso per l’ambiente con maggiore facilità.

Rebecca Dibb-Simkin, Chief Product Officer di Octopus Energy, ha commentato: “I trasporti rappresentano ancora una parte enorme delle emissioni globali, quindi abbandonare le auto a benzina e diesel sarà fondamentale per raggiungere lo zero netto. Passare all’elettrico è vantaggioso per tutti: ripulire l’aria che respiriamo, decarbonizzare le nostre strade e rimettere i soldi nelle tasche delle persone. Siamo al settimo cielo all’idea di collaborare con Stellantis per contribuire a rendere il processo di greening il più agevole possibile per i loro clienti”.

Stellantis
Stellantis ha annunciato la sua partnership con Octopus Energy, leader dell’entech verde, per supportare i conducenti di veicoli elettrici in tutto il Regno Unito

In viaggio, i conducenti possono navigare nelle reti di ricarica pubbliche nel Regno Unito e in tutta Europa con l’Electrocard, con accesso ai servizi dei principali fornitori tra cui IONITY, Shell Recharge, Osprey, FASTNED e ubitricity tramite un unico account. La partnership con Octopus va di pari passo con l’impegno di Stellantis di diventare un gruppo carbon neutral entro il 2038 e di dimezzare la sua impronta di carbonio entro il 2030.

Looks like you have blocked notifications!