in ,

Modena Motor Gallery: l’edizione 2018 sarà dedicata a Ferrari e Abarth

Carlo Abarth e Enzo Ferrari saranno ricordati alla sesta edizione della kermesse modenese

Modena Motor Gallery 2018 Ferrari Abarth

Anche quest’anno si svolgerà una nuova edizione della Modena Motor Gallery, esattamente la sesta che si terrà sabato 22 e domenica 23 settembre presso gli spazi di ModenaFiere. All’appuntamento della kermesse nata nel segno del vintage parteciperanno 350 espositori sia italiani che stranieri: musei, club di auto e moto, commercianti, ricambisti, editori tecnici, saloni specializzati e molto altro ancora.

La Modena Motor Gallery 2018 sarà dedicata a Carlo Abarth che quest’anno ricorrono i 110 anni dalla sua nascita a Vienna e a Enzo Ferrari per i suoi 120 anni. La MMG 2018, dedicata ad Abarth e Ferrari, sarà composta da interviste e filmati offerti ai due fondatori delle case automobilistiche italiane ma anche ad altre persone come Piero Ferrari (figlio di Enzo), l’ingegnere Mauro Forghieri, il carrozziere Oscar Scaglietti e i piloti Niki Lauda e René Arnoux.

Modena Motor Gallery 2018 Ferrari Abarth

Modena Motor Gallery: la sesta edizione della kermesse modenese sarà dedicata a Carlo Abarth e Enzo Ferrari

Oltre a questo, la sesta edizione della kermesse modenese sarà arricchita da diverse fotografie originali (alcune mai mostrate) della collezione della famiglia Panini. Sabato 22 settembre salirà sul palco l’Auto Avio Costruzioni 815, la vettura spider progettata da Alberto Massimino in collaborazione con Vittorio Bellentani nel 1940 e realizzata in appena due esemplari.

Il giorno successivo, invece, la protagonista sarà la Ferrari 195/212 Inter Vignale del 1951 che diede vita alla collaborazione tra Ferrari e Pininfarina. Per quanto riguarda Abarth, invece, alla Modena Motor Gallery 2018 saranno presenti diverse auto Sport Prototipo e Gran Turismo appartenenti agli anni ’60 e ’70.