in

Ferrari si prepara a sferrare un attacco a Mercedes dopo la pausa estiva

Sebastian Vettel dopo il Gran Premio di Formula 1 in Ungheria si dice convinto che la Ferrari ha ancora un sacco di “potenzialità da scatenare” nel tentativo di recuperare lo svantaggio dalla Mercedes dopo la pausa estiva. Mentre la F1 per quattro settimane va in ferie, Vettel medita di sferrare un attacco al rivale Lewis Hamilton che attualmente lo precede nella classifica piloti di 24 punti, dopo le vittorie consecutive del tedesco in Germania e Ungheria.

Ferrari: Vettel crede ancora nella rimonta, il pilota tedesco dopo le ferie tenterà l’assalto al campionato del mondo

Anche se Ferrari vantava la vettura più veloce in entrambi i Gran Premi, una serie di sfortunati eventi ha impedito al pilota tedesco di poter vincere le gare. Nonostante ciò Vettel si dice fiducioso che la Ferrari, che attualmente si trova a soli 10 punti dalla Mercedes nel Campionato costruttori,  possa tornare nuovamente a vincere in questo campionato superando Mercedes. “Quest’anno la nostra vettura ha dimostrato finora che è la monoposto più efficiente di tutto il campionato, è la più forte e ha ancora molte potenzialità da scatenare”, ha dichiarato Vettel.

Sebastian Vettel Ferrari

Il pilota tedesco ha poi continuato dicendo: “Quindi sono abbastanza fiducioso su ciò che è in cantiere e su ciò che possiamo migliorare”. Dopo la gara in Ungheria, Hamilton ha detto che Mercedes ha tenuto il comando della corsa al titolo perché, anche se Ferrari ha l’auto più veloce, la sua scuderia ha “operato meglio e ha migliorato la sua strategia“.