in

Alfa Romeo Sauber: nonostante il ritiro in Ungheria, Charles Leclerc è soddisfatto della sua prima parte di stagione

Il giovane pilota monegasco del team Alfa Romeo Sauber si dice soddisfatto della sua prima parte di stagione

Alfa Romeo Sauber

Nonostante il ritiro al primo giro del Gran Premio di Formula 1 d’Ungheria, il pilota del team Alfa Romeo Sauber, Charles Leclerc si è detto soddisfatto dei progressi effettuati dalla sua scuderia nella prima metà di stagione. Il pilota monegasco ha spiegato la causa del suo ritiro spiegando che la sua collisione con le monoposto di Perez e Ocon al primo giro del Gran Premio è stato un evento sfortunato. Leclerc ha dichiarato: ” E’ stato un po’ sfortunato per me concludere l’ultima gara prima della pausa estiva in questa maniera. Poco dopo la partenza, sono rimasto bloccato tra altre due macchine che hanno causato danni alla mia auto. Ho dovuto ritirarmi dalla gara di conseguenza.”

Alfa Romeo Sauber: Charles Leclerc nonostante il ritiro nel Gran Premio d’Ungheria è soddisfatto della sua stagione in Formula 1

Tuttavia, il ventenne ha voluto evidenziare come comunque sia stato molto positivo il suo inizio di carriera in Formula 1 avendo ottenuto 13 punti nelle prime undici gare, portando la squadra svizzera al nono posto nel Campionato costruttori. Non a caso il giovane pilota di Alfa Romeo Sauber ha attirato su di se’ l’attenzione di molti. Non a caso ci sono buone probabilità che possa essere proprio lui il sostituto di Kimi Raikkonen in Ferrari nel caso in cui a fine stagione dovesse avvenire il divorzio del finlandese con la scuderia del cavallino rampante.

Charles Leclerc ha concluso la sua intervista con la stampa subito dopo il Gran Premio di Formula 1 d’Ungheria affermando: “In questa prima metà della stagione abbiamo fatto più progressi del previsto e ho imparato molto e ho ottenuto punti importanti. Non vedo l’ora che arrivi la mia pausa estiva e utilizzerò il tempo per rilassarmi e allenarmi per la seconda metà della stagione”.

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.