in ,

Formula 1: Ferrari assente nella conferenza stampa della Fia in segno di lutto

Bandiere a mezz’asta e lutto al braccio per ricordare Sergio Marchionne, nessun membro di Ferrari parteciperà alla conferenza stampa

Formula 1

In vista del Gran Premio di Formula 1 d’Ungheria, Ferrari ha deciso che non prenderà parte alla conferenza stampa della FIA a causa di “circostanze eccezionali”La Scuderia di Maranello in queste ore sta facendo i conti con la triste scomparsa del suo ex capo Sergio Marchionne, che è morto all’età di 66 anni mercoledì dopo che la sua salute si è deteriorata a seguito di un’operazione alla spalla. I meccanici Ferrari indossano fasce nere al braccio mentre si preparano per gli eventi del weekend all’Hungaroring, mentre la bandiera della Ferrari vola a mezz’asta. 

Ferrari: in Formula 1 bandiere a mezz’asta e nessuna presenza in conferenza stampa per omaggiare la scomparsa di Sergio Marchionne

Ferrari ha anche informato la FIA che Kimi Raikkonen e il team principal Maurizio Arrivabene non prenderanno parte alle rispettive conferenze stampa della FIA di giovedì e venerdì. Entrambi sono stati giustificati. Anche Sebastian Vettel si è detto non disponibile per un commento sul giorno a Budapest. La FIA ha dichiarato in proposito: “A causa di circostanze eccezionali che riguardano il team Scuderia Ferrari in questo momento, la FIA ha deciso di scusare l’assenza dei suoi rappresentanti, Kimi Raikkonen e Maurizio Arrivabene, dalla partecipazione alle Conferenze stampa ufficiali di giovedì e venerdì.

“Nel caso in cui uno dei piloti della scuderia del cavallino rampante sia presente tra i primi tre sabato o domenica, è previsto che questo prenda parte alla conferenza stampa.” La community di Formula 1 ha reso omaggio a Marchionne, con tutti team del campionato che hanno pubblicato un tributo all’italiano sui social media.


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.