in

Fernando Alonso saluta Sergio Marchionne con un tweet

Ecco il messaggio di condoglianzepostato dal pilota spagnolo del team McLaren F1

Fernando Alonso saluta Sergio Marchionne

La morte di Sergio Marchionne è stata parecchio sentita nel mondo automobilistico e in Formula 1 visto che ha partecipato attivamente con la sua Ferrari. Fernando Alonso, pilota automobilistico spagnolo attualmente nella scuderia F1 di McLaren, ha deciso di salutare l’ex presidente di Maranello pubblicando su Twitter un messaggio in cui dice che era un grande uomo.

Dato che Marchionne era presidente della Ferrari dal 2014, il pilota spagnolo ha avuto l’opportunità di lavorare strettamente con la sua scuderia. Da ciò deriva il grande rispetto nei suoi confronti.

Fernando Alonso saluta Sergio Marchionne

Sergio Marchionne: Alonso porge il suo saluto all’ex presidente di Ferrari su Twitter

Ecco cosa ha detto Alonso attraverso il tweet: Triste notizia oggi, RIP Sergio. Grande uomo e sempre molto favorevole. Le mie condoglianze alla sua famiglia e agli amici e a tutta la famiglia @ScuderiaFerrari @Ferrari.

Sergio Marchionne è stato parecchio coinvolto nella gestione della scuderia Ferrari della Formula 1. Infatti, egli avrebbe lasciato il ruolo di CEO di FCA ma era intenzionato a continuare ad essere il numero uno del cavallino rampante. Uno dei suoi più grandi obiettivi era quello di gestire la situazione del nuovo patto economico della Formula 1 dopo il 2021.

Molti di voi sicuramente ricorderanno che Sergio Marchionne aveva “minacciato” Liberty Media di far uscire Ferrari dalla Formula 1 dal 2021 se le nuove regole economiche non fossero in linea con le sue esigenze.

Fernando Alonso saluta Sergio Marchionne

Molte persone attorno alla F1 hanno espresso le loro condoglianze per la morte del top manager italo-canadese. Un esempio è Chase Carey, presidente della Formula 1: “Ha guidato Ferrari con grande passione, energia e visione e ha ispirato tutti quelli che lo circondavano. Il suo contributo alla F1 è incommensurabile“.

Anche lo spagnolo Carlos Sainz ha salutato Marchionne: “Sono atterrato a Budapest con una triste notizia. Riposa in pace Sergio. Una grande perdita per lo sport. Le mie condoglianze per la famiglia e gli amici, e la famiglia Ferrari“.

Dopo ciò che è accaduto, il Gran Premio d’Ungheria, che si svolgerà questo fine settimana, sarà particolarmente difficile per il team Ferrari. Sicuramente, una vittoria sarebbe un grande tributo a uno degli uomini che hanno contribuito maggiormente all’attuale buona situazione sportiva di Maranello in F1.