in

Fiat Uno: in Brasile un esemplare trasformato in una Lamborghini Aventador

Edimar Goulart, muratore che vive a Rondonópolis ha costruito una Lamborghini Aventador partendo da una vecchia Fiat Uno

Fiat Uno

Lamborghini Aventador è una delle super car più costose al mondo. Questa vettura dalle prestazioni davvero esaltanti presenta un prezzo molto elevato. Ci vogliono infatti almeno 400 mila euro per poterla acquistare. Tutto questo però non ha fermato Edimar Goulart, muratore che vive a Rondonópolis, nella zona centrale del Brasile, il quale ha deciso di costruire l’auto dei suoi sogni partendo da una Fiat Uno. Il sogno di Edimar era quello di possedere una “Lamborghini”, ma il budget era di soli 3000 reais, equivalenti a 680 euro. 

Un Brasiliano realizza il suo sogno trasformando la sua vecchia Fiat Uno in una Lamborghini Aventador

Inutile dire che con questo “budget” è possibile solo comprare una Lamborghini Aventador in miniatura. Edimar però non si è perso d’animo e ha deciso di acquistare una vecchia Fiat Uno e mettersi al lavoro. L’uomo ha iniziato rimuovendo tutti i pannelli dalla vecchia Uno del 2002 per fare spazio alla carrozzeria che aveva creato a casa, usando polistirolo e resina acrilica. Ha ricreato il “look” radicale dell’Aventador come meglio poteva e ha acquistato alcuni cerchi per seguire le nuove linee visive della sua “LamborgUno”, come lui stesso ha ribattezzato il veicolo.

Il risultato finale è per lo meno curioso e il logo Lamborghini sul cofano darà sicuramente un po’ di fastidio ai fan più accaniti del marchio italiano di Sant’Agata Bolognese. Tuttavia, siamo costretti ad applaudire lo sforzo di questo brasiliano, che con questa “Lambo” non passa  di certo inosservato ovunque vada. Ci sono diverse persone a Rondonópolis infatti che chiedono di fare una foto accanto a questo inedito LamborgUno, che nonostante il nuovo “look” continua a fare affidamento sul vecchio motore da 70 CV di una comunissima Fiat Uno.