in

Fiat Fastback: altro progetto digitale anticipa il SUV coupé [RENDER]

Sarà proposto nelle versioni Drive, Audace, Impetus e Imperius

Fiat Fastback 2023 progetto digitale render

Il nuovo Fiat Fastback sarà il secondo SUV del marchio italiano progetto appositamente per il Brasile. Prodotto nello stabilimento di Betim (MG), il nuovo modello sarà il fratello del Pulse recentemente presentato, con il quale condividerà la piattaforma MLA di Stellantis. Dal concept presentato al Salone di San Paolo del 2018, il SUV coupé ha ereditato solo il nome e le linee da coupé.

L’arrivo è stato già confermato ufficialmente per la seconda metà del 2022. Il marchio torinese non ha fornito dettagli estetici riguardanti il Fiat Fastback 2023. Tuttavia, dal Brasile arriva un interessante progetto digitale che ci mostra in anteprima il design del SUV da più angolazioni.

Fiat Fastback 2023 progetto digitale render
Fiat Fastback 2023, il render del profilo laterale

Fiat Fastback: il nuovo SUV coupé potrebbe avere questo aspetto

Già alcune news trapelate negli ultimi mesi hanno anticipato che il nuovo Fastback, ancora chiamata SUV Coupé o Progetto 376, avrà praticamente lo stesso frontale del Pulse. Tuttavia, settimane fa è stato avvistato un prototipo in test presso lo stabilimento di Betim che ci ha permesso di identificare le somiglianze e le modifiche rispetto al modello compatto.

Il frontale del Fiat Fastback 2023 sarà lo stesso del Pulse da cui ha ereditato il cofano, i parafanghi e i fari. Il paraurti è unico, ma mantiene alcune linee simili a quelle del SUV più piccolo. La forma della griglia principale è la stessa, tuttavia avrà una trama a nido d’ape.

Nella zona inferiore, la base del paraurti è più avanzata come nell’Abarth Pulse mentre la presa d’aria inferiore presenta elementi filettati. Il SUV coupé di Fiat avrà luci diurne alla base del paraurti come nella versione Abarth e, a seconda delle varianti, le luci aggiuntive disporranno praticamente della stessa forma del Fiat Pulse e avranno la tecnologia LED. A seconda della versione, la barra posta sopra i fari può essere cromata o in grafite.

Lateralmente, il Fiat Fastback avrà la stessa identità visiva del Pulse, compresa la stessa porta anteriore. Il portellone posteriore sarà lo stesso della Cronos, ma con una piega sopra le maniglie in tinta con il passaruota che sarà sopra i passaruota posteriori.

Nella parte posteriore, i fanali a LED invadono le fiancate e si estendono nel cofano del bagagliaio, che ospiterà anche la targa. Il paraurti posteriore avrà tutta la sua parte inferiore in nero ed elementi che simulano un diffusore mentre la parte superiore seguirà il colore della carrozzeria.

Il cofano del bagagliaio del modello coupé dello storico marchio torinese avrà un lunotto integrato. Il bagagliaio, invece, avrà una capacità superiore ai 525 litri offerti dalla Cronos.

Per via del maggior peso e coppia del motore turbo flex T270 da 1.3 litri, che sarà inizialmente utilizzato in due versioni, i cerchi del Fastback 2023 avranno cinque fori invece i freni posteriori saranno a tamburo.

A seconda della versione, i cerchi saranno da 17” abbinati a pneumatici 205/65 R17 o un set da 18” con pneumatici 215/45 R18.

Fiat Fastback 2023 progetto digitale render

Abitacolo e versioni

Per quanto riguarda l’abitacolo, il Fiat Fastback avrà praticamente lo stesso cruscotto del Pulse con alcune differenze di finitura. La consolle centrale sarà esclusiva di questo modello e inoltre avrà un freno di stazionamento elettronico con funzione Auto Hold.

Offerto nelle versioni Drive, Audace e Impetus, il Fastback 2023 sarà equipaggiato con il motore turbo flex T200 da 1 litro con potenza di 125 CV a 5750 g/min e coppia massima di 200 Nm a 1700 g/min con alimentazione a benzina. Con l’etanolo, invece, la potenza aumenta a 130 CV a 5750 g/min e la coppia di 200 Nm a 1700 g/min. accanto troveremo un cambio automatico CVT che simula 7 marce virtuali.

La variante Imperius top di gamma del SUV Coupé avrà il motore T270 da 1.3 litri da 180 CV con benzina e 185 CV con etanolo mentre la coppia massima è di 270 Nm. Sarà collegato solo a un cambio automatico a 6 marce. In futuro, come il Pulse, anche Fastback avrà la sua versione Abarth con il motore T270.

Tutte le iterazioni del Fiat Fastback 2023 avranno di serie quattro airbag. Proporranno anche ABS, controlli di trazione e stabilità, sistema ISOFIX e sistema di assistenza alla partenza in salita. Infine, le versioni Impetus e Imperius saranno dotate di serie di frenata di emergenza autonoma, avviso di cambio corsia e abbaglianti con attivazione automatica.