in

Fiat Uno sarà nuovamente venduta in Argentina nel secondo semestre del 2018

Nel secondo semestre del 2018 Fiat Uno potrebbe tornare ad essere venduta in Argentina

Fiat Uno tornerà ad essere venduta in Argentina. Dopo aver cessato la sua commercializzazione nel 2016, la storica berlina del marchio italiano tornerà sul mercato dell’importante paese sudamericano durante il secondo semestre. Nella gamma di Fiat in Argentina, Uno sarà posizionata sopra Fiat Mobi e sotto Fiat Argo.

La notizia, che deve essere ancora confermata da FCA, è stata anticipata da CarsDrive. Il ritorno di Uno in Argentina avverrebbe con la versione Way. Tuttavia, sembra strana questa ipotesi in quanto questa versione di Uno è stata appena interrotta in Brasile. Da giugno infatti nel più importante mercato latino americano, Uno viene venduta solo nelle varianti Fire e Drive. 

Fiat Uno potrebbe tornare in Argentina durante il secondo semestre dl 2018

Al momento, non è ancora chiaro quale sarà il prezzo di Fiat Uno in Argentina. Si presume però che il costo del modello sia una via di mezzo tra quello di Mobi e quello di Argo. Anche se non ancora confermato, il motore scelto per l’Argentina sarebbe un benzina da 1.3 litri Firefly con otto valvole e 99 cavalli, con cambio manuale a cinque marce.

Si tratta dello stesso set meccanico che offre la “base” di Fiat Argo. Un altro possibile motore è 1.0 litri di quattro cilindri e 73 cavalli, attualmente impiegato in una delle versioni più popolari di Mobi. Come il motore 1.3, anche questo propulsore sarebbe dotato di trazione anteriore e cambio manuale con 5 marce.

Fiat Uno
Fiat Uno

Rispetto all’ultima versione di Fiat Uno proposta sul mercato, il veicolo che sarà venduto a partire dai prossimi mesi sarà dotato di un nuovo frontale, visibile soprattutto nella forma della calandra e  del paraurti. 

Nel mercato brasiliano, alcune versioni sono anche dotate di un volante multifunzione, display digitale, USB, Bluetooth, fendinebbia, controllo di stabilità, alla partenza in salita assistente e sterzo elettrico. Le dotazioni previste per l’Argentina saranno confermate durante il lancio del modello.