in

Ferrari: svelato l’aggiornamento della sua monoposto di F1

Ad una settimana esatta dall’aggiornamento di Mercedes anche Ferrari svela novità importanti

Un pacchetto di aggiornamenti per il Gran Premio di Gran Bretagna è stato rivelato giovedì da Ferrari. Questi aggiornamenti prevedono interessanti modifiche al fondo e alla copertura del motore della monoposto di Formula 1 SF71H. I cambiamenti arrivano una settimana dopo che Mercedes, il rivale al titolo di Ferrari, ha introdotto un importante aggiornamento in Austria, e mostra quanto entrambi i team stiano spingendo per migliorare continuamente le proprie auto. A Silverstone debutterà un nuovo fondo nel posteriore della vettura che dovrebbe riguardare anche il diffusore della SF71H. 

In attesa dell’avvio del GP di Gran Bretagna a Silverstone, Ferrari svela un nuovo aggiornamento

Il fondo della monoposto di Ferrari ora presenta un terzo slot aggiuntivo per cercare di migliorare il flusso d’aria intorno a quest’area chiave dell’auto. Il design si integra meglio anche nelle lunghe fessure con i canali curvi che appaiono proprio davanti al pneumatico posteriore. Inoltre, i montanti che attraversano le fessure sono stati rinforzati per cercare di evitare un’eccessiva flessione. Oltre alle modifiche al fondo, Ferrari ha introdotto un nuovo design del coperchio del motore, più curvo e ora dotato di una sorta di valle su entrambi i lati al centro della presa di raffreddamento. 

Ferrari
Ferrari

La modifica al fondo dovrebbe garantire quei punti di aerodinamica utili a sfidare le frecce d’argento a Silverstone. Il nuovo aggiornamento verrà sperimentato nelle sessioni di prove libere del venerdì prima che venga presa la decisione finale di utilizzarlo anche per le qualifiche e la gara stessa di domenica. Silverstone è stato saldamente nelle mani di Mercedes negli ultimi anni: dal 2011  nessuna Ferrari ha vinto qui. Per cinque anni qui ha sempre trionfato una Mercedes. Sebastian Vettel dopo il terzo posto al GP d’Austria in proposito ha dichiarato: “Una cosa deve essere chiara: non andiamo qui come favoriti per il weekend. Ma quest’anno abbiamo una buona macchina che va bene su ogni tipo di pista. »