in

Lancia Delta Integrale: la mitica vettura ritornerà grazie ad Eugenio Amos

Il famoso pilota e collezionista di Automobili Amos realizzerà 20 esemplari della mitica vettura di Lancia

Lancia Delta Integrale Eugenio Amos

Il pilota e collezionista Eugenio Amos vuole realizzare una piccola serie limitata della storica Lancia Delta Integrale per accontentare 20 appassionati e facoltosi clienti. Per portare a termine questo ambizioso sogno, Automobili Amos si è affidata allo studio di design milanese BorromeodeSilva e ad altri partner.

Il telaio della Lancia Delta Integrale disporrà di rinforzi derivati da quelli utilizzati negli anni ’80 dalle vetture rally del Gruppo A e inoltre verranno aggiunte diverse novità come sospensioni dotate di doppio quadrilatero abbinate ad ammortizzatori Bilstein a controllo elettronico e regolabili elettronicamente tramite app.

Lancia Delta Integrale: la mitica vettura ritornerà sotto forma di soli 20 esemplari

Altre caratteristiche presenti sulla mitica vettura includono cerchi forgiati inediti e un impianto frenante di nuova generazione Il corpo della vettura vanterà numerosi componenti in fibra di carbonio per ottimizzare il peso mentre l’abitacolo sarà impreziosito con l’impiego di materiali raffinati e di prima categoria.

Si tratta della stessa Lancia Delta Integrale mostrata sotto forma di prototipo in render al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este verso la fine di maggio proprio da BorromeodeSilva. In particolare, la vettura presenta delle linee nette e scavate con uno spoiler inclinato e montato sul retro che ricorda proprio quello originale dell’Integrale S4 da competizione. Presenti anche, ben visibili, i passaruota, anteriore e posteriore, presi in prestito dall’iconica auto dello storico marchio di FCA.