in

FCA: in USA vendite di giugno in aumento dell’8%

Il gruppo italo americano grazie a Jeep e RAM a giugno 2018 cresce dell’8% negli Stati Uniti

fca

FCA ha annunciato nelle scorse ore di aver venduto a giugno 2018 negli Stati Uniti 202.264 veicoli con un aumento dell’8% rispetto alle vendite realizzate nel mese di giugno 2017. Queste all’epoca erano state 187.348. Le consegne complessive sono cresciute grazie ai notevoli incrementi dei marchi Jeep e Ram Truck, che hanno registrato aumenti significativi nel corso del mese. Le vendite al dettaglio di FCA sono arrivate a 155.208, segnando il miglior risultato da giugno 2004, quando queste raggiunsero quota 155.663. La flotta ha rappresentato il 23% delle vendite totali, con un calo dell’1% rispetto all’anno precedente.

FCA cresce dell’8% in USA grazie in particolare a Jeep e RAM

Il marchio Jeep  ha registrato le migliori vendite del mese di giugno con 86.989 veicoli consegnati rispetto ai 73.153 di giugno 2017. Le vendite di Cherokee e Compass sono quasi raddoppiate, con Cherokee che ha registrato 22.433 immatricolazioni contro le 11.895 di giugno 2017. Le vendite di Compass sono state 15.142 rispetto alle 8.311 di giugno 2017. Le consegne di Wrangler sono aumentate a 23.110 unità rispetto alle 18.839 di giugno 2017.

Il marchio Ram Truck  ha ottenuto numerosi record in quanto le vendite sono aumentate del 6% grazie a 51.729 veicoli. Questo risultato ha rappresentato il miglior dato di giugno in assoluto. Anche le vendite al dettaglio del marchio Ram hanno avuto il loro miglior giugno di sempre, con un aumento del 4% a 36.750

A trainare l’aumento sono state le vendite al dettaglio di pick-up Light-Duty, aumentate dell’11% a 24.036 veicoli. Le vendite totali del Ram ProMaster sono quasi raddoppiate a 6.996 veicoli. Le immatricolazioni totali del marchio Chrysler sono invece diminuite del 32% nel mese di giugno a 13.484 veicoli rispetto a giugno dell’anno precedente.

fca

Cresce bene anche Alfa Romeo

Le vendite totali del marchio Dodge sono salite del 9% a 46.887, mentre le vendite di Dodge Charger sono salite del 4% a 6.640 veicoli rispetto a 6.379 veicoli a giugno 2017. Le consegne del marchio FIAT sono diminuite del 36 percento a 1.426 veicoli. Molto bene Alfa Romeo che con 2.249 veicoli immatricolati ottiene uno dei migliori risultati di sempre. Stelvio ha trainato il marchio con 1.231 immatricolazioni seguito da Giulia con 979 unità.