in

Fiat riapre il suo stabilimento in Serbia dopo 50 giorni

Fiat Kragujevac: dopo 50 giorni riparte lo stabilimento serbo in cui il gruppo Stellantis produce Fiat 500L

Fiat Chrysler Serbia

Dalla Serbia per il gruppo Stellantis ed in particolare per Fiat arriva una buona notizia. Infatti è stata comunicata la ripartenza dello stabilimento di Kragujevac in cui viene prodotta Fiat 500L. La fabbrica era ferma da circa 50 giorni per mancanza di semiconduttori e per calo della domanda. I dipendenti stanno già lavorando su due turni e il loro obiettivo è produrre 380 unità del modello Fiat 500L, ha riferito la televisione pubblica RTS, citando il leader del sindacato “Indipendente” dello stabilimento, Zoran Stanic. Non è chiaro il periodo durante il quale l’obiettivo di produzione deve essere raggiunto.

Dopo uno stop di 50 giorni riprende su due turni la produzione di Fiat 500L nello stabilimento di Kragujevac

In una dichiarazione all’agenzia di stampa statale, Tanjug, all’inizio di gennaio, il leader sindacale ha respinto le speculazioni dei media secondo cui la fabbrica potrebbe essere chiusa e la produzione trasferita altrove. Rimangono ovviamente molti dubbi sul futuro di questo sito produttivo. Ci si chiede infatti che intenzioni avrà il gruppo guidato da Carlos Tavares per i prossimi anni.

La produzione di Fiat 500L sembra ormai essere arrivata agli sgoccioli dunque per forza di cose dovrà arrivare un sostituto. Non è detto però che si tratterà sempre di un’auto di Fiat. E’ possibile che Stellantis decida di riservare questo stabilimento per la produzione di qualche altro veicolo di uno dei suoi 14 marchi.

Fiat Chrysler Kragujevac
Fiat Kragujevac: dopo 50 giorni riparte lo stabilimento serbo in cui il gruppo Stellantis produce Fiat 500L

Negli scorsi anni si era parlato del possibile arrivo di un SUV targato Fiat che avrebbe preso il posto della 500L. Al momento però non vi sono più notizie a proposito di questo progetto. Occorre aspettare le comunicazioni ufficiali di Stellantis che comunque non dovrebbero tardare ad arrivare. Infatti anche per questo stabilimento non possiamo escludere che già il prossimo 1 marzo 2022 possano arrivare notizie più precise circa il suo futuro e gli eventuali modelli che potrebbero venire prodotti in Serbia da Fiat o Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: la 500L non prevede nuovo modello e in Serbia gli operai sono preoccupati

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento