in

Dodge Challenger SRT Demon e Viper: gli ultimi due esemplari venduti all’asta per 1 milione di dollari

Le ultime due Dodge Challenger SRT Damon e Viper chiudono l’asta Barrett-Jackson a una cifra molto interessante

Dodge Challenger SRT Demon e Viper asta Barrett-Jackson

Dodge ha deciso di terminare definitivamente la produzione della Dodge Viper 2017 poiché non poteva soddisfare le nuove normative sugli airbag vigenti negli Stati Uniti. La stessa sorte è toccata alla Dodge Challenger SRT Demon, la cui produzione è stata limitata a 3300 unità. Nello specifico, secondo il sistema VIN di Fiat Chrysler Automobiles, l’ultimo esemplare della muscle car da 840 CV è identificata con il numero 3314.

A questo punto, molti di voi si staranno chiedendo come mai su 3314 unità prodotte sono state vendute soltanto 3300. La risposta è molto semplice. Durante il primo lotto di consegna, 3 esemplari di Dodge Challenger SRT Demon hanno preso fuoco e successivamente sono state sostituite da vari modelli con diversi numeri di identificazione del veicolo.

Dodge Challenger SRT Demon e Viper asta Barrett-Jackson

Dodge Challenger SRT Demon e Viper: Barrett-Jackson chiude l’asta degli ultimi due esemplari per 1 milione di dollari

10-15 modelli, invece, non hanno soddisfatto i requisiti di controllo qualità quando sono stati costruiti. Di conseguenza, il brand americano di FCA ha sostituito le vetture e il loro ordine nel sistema VIN.

Detto questo, Barrett-Jackson ha venduto l’ultima Challenger SRT Demon e l’ultima Dodge Viper durante un’asta lo scorso weekend, come vi avevamo anticipato in un precedente articolo. Le due potenti auto del marchio americano sono state vendute assieme per una cifra di ben 1 milione di dollari, oltre alle commessioni del compratore pari a 100.000 dollari (quindi in totale sono 1.100.000 dollari).

Dodge Challenger SRT Demon e Viper asta Barrett-Jackson

Barrett-Jackson sostiene che 100.000 di dollari del ricavato andrà all’American Heart Association per sostenere la campagna Driven Hearts. Si tratta di un’iniziativa che raccoglie fondi e sensibilizza le malattie cardiache e l’ictus. Craig Jackson, presidente di Barrett-Jackson, sostiene che le malattie cardiache sono molto spesso causa di morte, motivo per cui Barrett-Jackson si è impegnata al 100% nella battaglia contro di esse.

Se ciò non bastasse, il milione rimanente dall’asta delle Dodge Challenger SRT  Demon e Viper andrà in beneficenza alla United Way, ossia l’organizzazione di beneficenza messa in piedi proprio dal brand americano di Fiat Chrysler Automobiles. Vi ricordiamo che entrambe le vetture sono rifinite esternamente dalla vernice Viper Red e dotate di un distintivo sul cruscotto che ne certifica l’esclusività.