in

Stellantis: successo in Germania per i suoi marchi nel 2021

Stellantis: i suoi marchi registrano vendite stabili nel 2021 in Germania e aumentano le loro quote in un mercato in calo

Arrivano buone notizie dalla Germania per il gruppo Stellantis. L’azienda del CEO Carlos Tavares ha chiuso il 2021 con buoni risultati per quanto riguarda le vendite dei suoi marchi. Alfa Romeo, Citroën, DS Automobiles, Fiat, Abarth, Jeep, Maserati, Opel e Peugeot hanno registrato vendite di auto in linea con quelle del 2020 in Germania lo scorso anno nonostante il mercato in calo e quindi hanno aumentato significativamente la loro quota di mercato in quel paese.

Stellantis: i suoi marchi hanno aumentato le loro quote in un mercato in calo in Germania nel 2021

Nel 2021 i marchi del gruppo Stellantis hanno immatricolato circa 360 mila auto. Si tratta di un numero più o meno simile a quello registrato dal gruppo nel 2020. La quota di mercato delle auto del gruppo è aumentata di circa 1,3 punti percentuali al 13,7 per cento rispetto all’anno precedente. L’azienda nata dalla fusione di Fiat Chrysler e PSA Groupe e guidata adesso dal CEO Carlos Tavares ha registrato una crescita significativa soprattutto nel business con veicoli elettrificati, ovvero con auto puramente elettriche a batteria e ibride plug-in.

 

Centro Stellantis
Stellantis: i suoi marchi registrano vendite stabili nel 2021 in Germania e aumentano le loro quote in un mercato che nel suo complesso ha visto diminuire le vendite

Il numero uno di Stellantis in Germania, Amaury de Bourmont, si è detto molto soddisfatto del risultato conseguito dalla sua azienda nel paese nel 2021. Il CEO ha detto che lui e la sua azienda possono essere molto contenti di come sono andate le cose, date le difficoltà vissute dal settore a causa della pandemia di coronavirus e della carenza di semiconduttori e dato che le vendite globali nel paese sono risultate in calo rispetto al 2021.

Amaury de Bourmont ha concluso dicendo che tutto ciò è merito dei partner e dei propri dipendenti che con il loro impegno e il loro duro lavoro hanno permesso a Stellantis di ottenere questi importanti risultati. Quanto di buono fatto nel 2021 sarà preso non come punto di arrivo ma di partenza per un 2022 che ci si augura ancora migliore.

Del resto nel corso di questo anno Stellantis lancerà in Germania modelli importanti e attesi come la nuova Opel Astra e Peugeot 308, nonché l’Alfa Romeo Tonale. Grazie ad essi e alle altre auto presenti nelle gamme dei 12 brand del gruppo presenti nel paese è probabile che le vendite del gruppo automobilistico aumenteranno ancora.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il gruppo automobilistico ha venduto oltre 1,7 milioni di veicoli negli Stati Uniti nel corso del 2021

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento