in ,

Ferrari Portofino: restyling in arrivo? [Video]

Lo strano prototipo è stato avvistato mentre rientrava nello stabilimento di Maranello

Qualche giorno fa, Varryx ha pubblicato su YouTube un interessante video che mostra un prototipo di Ferrari Portofino piuttosto strano in quanto presenta parte della carrozzeria completamente camuffata. In realtà è oltre un anno che non vedevamo su strada una Portofino dalla presentazione della versione Modificata (M).

Secondo il leaker, potrebbe trattarsi di un semplice test a lungo termine per i meccanici di Maranello o forse un prototipo di un futuro restyling della vettura. L’unica cosa da fare al momento è attendere il 2022 per vedere se ci porterà delle novità in casa Ferrari.

Ferrari Portofino strano prototipo foto
Ferrari Portofino, la carrozzeria del prototipo è stata parzialmente camuffata

Ferrari Portofino: Varryx ha ripreso in video un prototipo molto strano

Era il 16 settembre 2020 quando lo storico marchio modenese ha presentato ufficialmente la Ferrari Portofino M, portando con sé alcuni cambiamenti significativi rispetto al modello standard.

Quello principale è sicuramente il cambio automatico a doppia frizione a 8 marce di nuova concezione. È stata la prima volta che una Ferrari decappottabile utilizzasse una trasmissione a 8 velocità.

Ferrari Portofino strano prototipo foto

In base a quanto dichiarato dal brand di Maranello, il nuovo cambio propone un modulo frizione più piccolo del 20% e una coppia erogata del 35% in più rispetto alla trasmissione che sostituisce. Il motore V8 biturbo da 3.9 litri della Portofino M è stato potenziato per sviluppare 620 CV e 760 Nm di coppia massima. Parliamo degli stessi valori offerti dalla Roma.

Nonostante si tratti di una vettura entry-level nella gamma del cavallino rampante, in realtà la Ferrari Portofino M riesce a regalare delle prestazioni davvero ottime. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 3,45 secondi e da 0 a 200 km/h in 9,8 secondi mentre la velocità massima è di 320 km/h. La potenza extra e la nuova trasmissione hanno fatto risparmiare un secondo piano nello scatto da 0 a 200 km/h.

A livello estetico, la versione Modificata propone un design più aggressivo. All’interno troviamo il manettino che consente di impostare cinque modalità di guida fra cui la nuova Race che permette di massimizzare l’esperienza di guida e il divertimento al volante. Infine, a bordo troviamo una serie di nuovi sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS).

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento