in

Stellantis: il re Felipe VI in vista al suo stabilimento

Il re Felipe VI di Spagna ha partecipato ad un evento di Stellantis con cui il gruppo ha dato il via alla produzione di 6 furgoni elettrici

Il gruppo Stellantis ha lanciato i suoi sei nuovi furgoni elettrici nel suo stabilimento di Vigo con i quali cerca di guidare l’elettrificazione nel settore. In un evento a cui ha partecipato il re Felipe VI, l’azienda ha presentato i sei nuovi modelli di veicoli commerciali leggeri 100% elettrici prodotti nella fabbrica galiziana: Citroën ë-Berlingo e ë-Berlingo Van, Peugeot e-Rifter ed e- Partner e Opel Combo-e Life and Cargo.

Il Re Felipe VI di Spagna in visita da Stellantis

La prima visita del re (allora principe delle Asturie) allo stabilimento Stellantis di Vigo risale a 25 anni fa in occasione del lancio mondiale della prima generazione di Citroën Berlingo e Peugeot Partner, ora lanciate nella loro versione elettrica. Alla presentazione hanno partecipato anche il  Vicepresidente e Ministro del Lavoro, Yolanda Díaz.

Il gruppo emerso dalla fusione tra PSA e Fiat Chrysler Automobiles (FCA) è già leader in Spagna nel business dei veicoli commerciali leggeri con una quota del 46,2% e circa 73.000 immatricolazioni, secondo i dati forniti dalla società. Ora il gruppo vuole anche guidare l’elettrificazione in questo settore, segmento in cui i modelli elettrici rappresentano solo l’1,6% del parco totale.

Stellantis crede nell’elettrificazione, è un punto strategico e vogliamo essere pionieri nell’elettrificazione dei veicoli industriali leggeri in Spagna. Vogliamo segnare la strada delle basse emissioni perché è un mercato che non esiste e che sta per esplodere”, ha spiegato  Alberto de Aza, direttore della business unit dei veicoli commerciali leggeri di Stellantis per Spagna e Portogallo, in un incontro con la stampa. E, secondo le previsioni del gruppo franco-italiano, il prossimo anno decollerà il mercato dei veicoli elettrici rivolti ai professionisti.

Stellantis News

Come dettagliato da Aza tra la fine del 2021 e il 2022, il gruppo automobilistico elettrizzerà l’intera gamma di veicoli commerciali leggeri: i modelli dei marchi Peugeot, Citroën e Opel saranno già elettrificati alla fine di quest’anno e quelli di Fiat saranno incorporato nel prossimo. In questo modo Stellantis avrà 18 modelli di veicoli commerciali leggeri elettrificati.

Attualmente, lo stabilimento di Vigo ha un potenziale produttivo di 224 veicoli al giorno. Per realizzare questa produzione, l’azienda ha investito ulteriori 33 milioni di euro nello stabilimento e ha adattato le strutture in tutte le fasi della produzione.

Tra le trasformazioni effettuate per accogliere la produzione dei nuovi veicoli, si segnala la realizzazione di quattro nuove gamme e 100 assunzioni nell’officina di stampaggio, nella quale vengono realizzate le parti in lamiera che compongono la carrozzeria. Anche l’installazione di una nuova linea di saldatura nell’officina siderurgica, con 26 nuovi robot.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento