in

Monopattino elettrico: molti italiani hanno già l’assicurazione

Il 17% degli intervistati possiede un’assicurazione per eventuali infortuni

Neanche il recente decreto legge Infrastrutture è riuscito ad introdurre l’obbligo dell’assicurazione ai possessori di un monopattino elettrico, riconoscendo questo obbligo soltanto alle società di noleggio. Tuttavia, un’interessante indagine commissionata da Facile.it a mUp Reasearch e Norstat, rivela che circa 1 conducente su 3 dispone già di una copertura assicurativa.

L’indagine rivela innanzitutto che in Italia ci sono circa 1,9 milioni di italiani possessori di un monopattino elettrico. 3 italiani su 10, fra coloro che hanno partecipato al sondaggio, hanno rivelato di essere favorevoli all’introduzione di norme più rigide per chi è la guida di questo mezzo.

Monopattini elettrici: circa il 39% dei possessori è d’accordo con l’obbligo dell’assicurazione

Il 76,8% è d’accordo con l’obbligo del casco, il 70,3% con quello dell’assicurazione e il 56,1% vorrebbe vedere una targa. Da notare che ci sono maggiori consensi fra chi oggi non dispone e non utilizza un monopattino elettrico.

Facile.it ha poi analizzato le risposta date dai possessori di un monopattino elettrico: il 50,9% è favorevole all’introduzione del casco obbligatorio, il 36,8% all’assicurazione e il 31,6% alla targa. Nonostante non ci sia alcun obbligo, lo studio ha fatto notare che 1 conducente su 3 dispone di una polizza assicurativa.

Fra gli intervistati, il 17,3% ha dichiarato di possedere un’assicurazione per eventuali infortuni mentre il 16% ne ha una da usare in caso di danni a terzi. Inoltre, il 30,7% sta valutando di sottoscrivere una copertura assicurativa mentre 1 su 5 ha affermato di non essere a conoscenza di un’assicurazione per questo scopo.

A parte l’assicurazione, l’indagine si è concentrata anche sulla sicurezza. Quasi 2 persone su 3 intervistate hanno dichiarato che ci sono ad oggi pochi spazi in cui utilizzare in sicurezza il proprio monopattino elettrico (64%), percentuale che passa al 71% nel SUV e nelle Isole.

Andrea Ghizzoni, Managing Director Insurance di Facile.it, ha detto: “Anche se non vi è l’obbligo, il consiglio è di valutare con attenzione la possibilità di sottoscrivere una copertura assicurativa per tutelare sé stessi e gli altri quando si è alla guida di un monopattino. Le compagnie mettono a disposizione diverse soluzioni; si può scegliere una polizza per la responsabilità civile, che rimborsa i danni arrecati a terzi, una polizza infortuni, che tutela l’assicurato in caso di sinistro o, ancora, optare per una copertura RC auto che tuteli l’assicurato anche quando è alla guida di altri veicoli tra cui, per l’appunto, il monopattino”.

Sono circa 2,5 milioni gli italiani che usano il monopattino elettrico per spostarsi

Sempre secondo l’indagine, oggi ci sono in Italia circa 2,5 milioni di persone che utilizzano questo mezzo per spostarsi in città. Come anticipato ad inizio articolo, circa 1,9 milioni ne hanno uno di proprietà mentre poco più di 600.000 usano quelli disponibili a noleggio dalle varie aziende.

Viene utilizzato sia da uomini che da donne in eguale misura. Tuttavia, i maggiori utilizzatori sono i giovani con età compresa fra 18 e 24 anni e 25 e 34 anni. Per quanto riguarda la localizzazione, i monopattini elettrici vengono usati perlopiù dai residenti nel Nord Ovest con una percentuale pari al 9,6% (7% in media in tutta Italia).

La stessa indagine di Facile.it rivela che 3,4 milioni di italiani intervistati starebbe valutando di acquistare in futuro un monopattino elettrico. Infine, lo studio rivela che il 33% dei possessori di questo mezzo lo utilizza per andare al lavoro.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento