in

Alfa Romeo Tonale: foto spia di cruscotto e motore

Nuove immagini spia trapelate nelle scorse ore mostrano il motore e il cruscotto di Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo Tonale è stato nuovamente spiato in fase di test. Il veicolo della casa automobilistica del Biscione mostra questa volta il cofano motore e il cruscotto. Dalle immagini appare evidente ancora una volta la somiglianza di questo SUV con la concept car che lo storico marchio milanese ha presentato in occasione del Salone dell’auto di Ginevra del 2019. Ovviamente i dettagli più estremi e futuristici sono stati di molto attenuati nella versione di produzione del modello che dovrebbe debuttare nel corso del prossimo anno.

Come è possibile notare dalle immagini che vi mostriamo in questo articolo, Alfa Romeo Tonale è dotato di uno schermo di infotainment più grande rispetto a quello mostrato dalla concept car e di un quadro strumenti digitale. Il volante a tre razze, come del resto avevamo già notato in altre occasioni, dispone di comandi integrati, mentre nel tunnel centrale rialzato troviamo il cambio automatico. Tutti i pulsanti fisici si trovano sotto le prese d’aria del climatizzarore.

Sotto il cofano, c’è un propulsore a benzina, che in questo tester sfoggia una copertura in plastica con marchio Jeep. Ovviamente la versione di produzione avrà il marchio Alfa Romeo. Il SUV della casa milanese avrà la stessa base della Jeep Compass recentemente aggiornata. Inoltre si vocifera che nel 2022 arriverà anche un’altro SUV sempre sulla stessa piattaforma ma con marchio Dodge.

Il motore sarà condiviso con le Jeep Compass e la Renegade 4xe vendute nel nostro continente che sono disponibili in due varianti con una potenza combinata di 190 CV o 240 CV. Si pensa però che Alfa Romeo Tonale sarà più potente delle colleghe di Jeep per volontà del suo numero uno, l’amministratore delegato Jean-Philippe Imparato.

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale: nuove foto spia mostrano il cruscotto e il cofano motore del SUV di segmento C che sarà presentato a breve e che debutterà sul mercato nel corso del prossimo anno

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia GT: ecco il restomod virtuale basato sul Tonale

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento