in ,

Ferrari SF90 Stradale: strano prototipo avvistato in uno splendido verde

Potrebbe trattarsi del Verde Francesca o del Verde Medio

La Ferrari SF90 Stradale è arrivata sul mercato come la prima vettura ibrida plug-in sviluppata dalla casa automobilistica modenese. Può essere considerata un passo successivo verso la completa elettrificazione del brand dopo LaFerrari ibrida con sistema HY-KERS.

Sembra, però, che il cavallino rampante stia lavorando su un qualcosa che al momento è avvolto nel mistero in quanto il leaker Varryx ha pubblicato un video su YouTube in cui ci mostra una SF90 Stradale molto particolare per due aspetti.

Ferrari SF90 Stradale prototipo verde foto
Ferrari SF90 Stradale in verde

Ferrari SF90 Stradale: per ora non si conosce il nome ufficiale di questa colorazione

In primis presenta alcune parti della carrozzeria nascoste da camuffamento. Questo non ha molto senso in quanto ormai conosciamo l’intero design della supercar da 1000 CV. Per secondo, l’intero corpo è rivestito da una particolare colorazione verde che al momento non è disponibile nella palette colori ufficiale.

Ferrari offre 24 diverse colorazioni esterne per la Ferrari SF90 Stradale attraverso il configuratore online, ma questa totalità al momento è assente. Potrebbe trattarsi del Verde Francesca apparso per la prima volta nel 2018 su una 488 Pista one-off. Potrebbe essere anche il Verde Medio. Qualunque nome assuma questo colore, riesce a sposarsi perfettamente con le linee sportive ed eleganti della ibrida plug-in.

Ferrari SF90 Stradale prototipo verde foto

Per quanto concerne il camuffamento, le zone nascoste dal rivestimento mimetico non sembrano essere diverse da quelle del modello originale. L’unica risposta che possiamo dare in questo momento è che si tratta di un esemplare proveniente dal programma Tailor Made e realizzato appositamente per un facoltoso cliente dello storico marchio con sede a Maranello.

Questo dà agli acquirenti una maggiore possibilità di personalizzazione per creare la vettura in base alle preferenze personali. Se così fosse, il rivestimento mimetico potrebbe essere stato applicato per proteggere alcuni parti della carrozzeria da eventuali danni da detriti.

Ferrari SF90 Stradale prototipo verde foto

Le caratteristiche del gruppo propulsore ibrido plug-in

Ricordiamo che la Ferrari SF90 Stradale è equipaggiata con un motore V8 biturbo da 4 litri a combustione interna capace di sviluppare soltanto lui 780 CV a 7500 g/min e 800 Nm di coppia massima a 6000 g/min. Parliamo della potenza più alta mai raggiunta da un otto cilindri sviluppato dal cavallino rampante.

Accanto al propulsore endotermico ci sono tre powertrain elettrici che sviluppano complessivamente 220 CV, per una potenza totale di 1000 CV. Un’unità è presente tra il motore endotermico e il cambio mentre gli altri due sono disposti anteriormente.

Grazie alla batteria agli ioni di litio ad alte prestazioni, la supercar ibrida plug-in riesce a percorrere fino a 25 km senza produrre emissioni sfruttando la modalità full electric e con una singola ricarica.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento