in

Formula 1: svelato il calendario della stagione 2022

Il Gran Premio dell’Emilia-Romagna si svolgerà a Imola il 24 aprile

I dirigenti della Formula 1 hanno rivelato nelle scorse ore il calendario della stagione 2022 della massima competizione automobilistica. Sono previste 23 gare (un record), incluso il Gran Premio di Miami. Se ogni evento si svolgerà, la stagione 2022 sarà la più grande della storia di questo sport, superando i 21 appuntamenti disputati nel 2016, 2018 e 2019.

Il calendario anticipa anche un nuovo importante pacchetto di regole volto a migliorare le corse. I dirigenti della F1 avevano pianificato 23 gare sia nel 2020 che nel 2021, ma sono stati costretti a modificare i piani a causa del COVID-19.

Formula 1: i dirigenti rivelano il calendario della stagione 2022

Nonostante ciò, la pandemia ha pesato anche sul calendario del prossimo anno, con il GP della Cina cancellato a causa delle restrizioni di viaggio in corso nel paese legate alla pandemia. È stato sostituito dal Gran Premio dell’Emilia-Romagna che si svolgerà il 24 aprile 2022 sul circuito di Imola. Essendo stata assente dal calendario F1 del 2006, Imola è intervenuta per ospitare le gare nel 2020 e nel 2021.

L’unica nuova gara presente nel calendario 2022 è il GP di Miami, che era stato già confermato l’8 maggio sul circuito cittadino temporaneo vicino all’Hard Rock Stadium, la casa dei Miami Dolphins.

La città della Florida rappresenterà la seconda gara in America assieme al Gran Premio degli Stati Uniti che si tiene a Austin (Texas) il 23 ottobre. Sarà la prima volta che gli States terranno più gare da quando Detroit e Dallas erano entrambe presenti nel calendario della stagione 1984.

Ad ogni modo, la stagione 2022 di Formula 1 dovrebbe partire in Bahrain il 20 marzo con il Gran Premio dell’Arabia Saudita. Il 10 aprile, invece, è previsto il GP d’Australia che non si svolge dal 2019 sempre a causa del COVID-19.

Lo spostamento della gara in Arabia Saudita permette alla finale di stagione ad Abu Dhabi di farlo svolgere da metà dicembre fino al 20 novembre in modo da consentire la conclusione della stagione F1 prima dell’inizio della Coppa del Mondo di calcio in Qatar.

Di seguito riportiamo il calendario completo della stagione 2022 di F1.

  • 20 marzo Bahrain (Sakhir)
  • 27 marzo Arabia Saudita (Jeddah)
  • 10 aprile Australia (Melbourne)
  • 24 aprile Emilia-Romagna (Imola)
  • 8 maggio Miami
  • 22 maggio Spagna (Catalunya-Barcellona)
  • 29 maggio Monaco
  • 12 giugno Azerbaigian (Baku)
  • 19 giugno Canada (Montreal)
  • 3 luglio Gran Bretagna (Silverstone)
  • 10 luglio Austria (Red Bull Ring)
  • 24 luglio Francia (Paul Ricard)
  • 31 luglio Ungheria (Hungaroring)
  • 28 agosto Belgio (Spa-Francorchamps)
  • 4 settembre Paesi Bassi (Zandvoort)
  • 11 settembre Italia (Monza)
  • 25 settembre Russia (Sochi)
  • 2 ottobre Singapore (Marina Bay)
  • 9 ottobre Giappone (Suzuka)
  • 23 ottobre USA (Circuito delle Americhe)
  • 30 ottobre Messico (Autodromo Hermanos Rodríguez)
  • 13 novembre Brasile (Interlagos)
  • 20 novembre Abu Dhabi (Marina Bay)
Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento