in ,

Ferrari F355: musica su strada con la bella supercar | Video

Emozioni sonore nel segno del “cavallino rampante” con una Ferrari F355 berlinetta.

Il profilo laterale della Ferrari F355 berlinetta (Foto Ferrari)

La Ferrari F355 berlinetta è una delle “rosse” più belle dell’era moderna ed anche il suo sound conquista le corde emotive. Il video odierno ce ne offre una conferma, se mai ce ne fosse bisogno. Per ascoltare la miglior musica di questa giornata, accendi le casse e dai il via al filmato, in religioso silenzio. Non ho dubbi sul fatto che, dopo averlo visto la prima volta, tornerai a rivederlo, per immergerti nella magia delle sonorità meccaniche di questa fantastica granturismo di Maranello.

Come dice qualcuno, la Ferrari F355 ha “uno strumento musicale per motore”. Impossibile dargli torto. Anche se i gioielli a 12 cilindri sono ancora più melodiosi, il V8 di questa creatura regala una composizione da sogno, che rapisce i sensi, quasi quanto le sorelle maggiori. Se la melodia è incredibile, anche il resto è all’altezza, a partire dalle splendide forme disegnate da Pininfarina. Se questo modello è entrato nel cuore di tanta gente, d’altronde, un motivo deve pur esserci.

Ferrari F355 berlinetta: sempre regina dei cuori

Ferrari F355 berlinetta
Il frontale della Ferrari F355 berlinetta (Foto Ferrari)

Dopo di lei sono giunte la 360 Modena, la F430, la 458 Italia, la 488 GTB e la F8 Tributo, ma l’amore nei suoi confronti non si è minimamente indebolito. Del resto stiamo parlando di una delle supercar più belle di tutti i tempi. L’equilibrio formale che esprime la Ferrari F355 berlinetta è incantevole. I volumi di massima sono quelli della 348, ma il diverso trattamento degli elementi ha dato vita una tela grafica ancora più bella e raffinata. Nei suoi tratti, eleganti e sportivi, si respira la storia del “cavallino rampante“, proiettata nell’attualità.

A dispetto dell’anzianità di servizio, il fascino del modello è intatto. La sua natura di opera d’arte è indiscutibile. Anche il motore è un gioiello, non solo per le melodie che emana, deliziando l’udito di chi sta a bordo e di chi assiste al suo passaggio. Al momento della presentazione, infatti, era un capolavoro di ingegneria. Oggi, magari, ad alcuni i 380 cavalli erogati dal suo cuore V8 sembrano pochi, ma all’epoca non esistevano altre creature aspirate da 3.5 litri con un simile bagaglio energetico. La sua potenza specifica era di riferimento, anche per la concorrenza più agguerrita.

Bella ed efficace, per emozionare sempre

Di grandissimo pregio anche le dinamiche stradali di questa creatura. La Ferrari F355 segnava un progresso importante, sul piano dell’handling, rispetto alla progenitrice. I commenti della stampa, al momento delle prove, furono tutti estremamente positivi. Non poteva che essere così, vista l’eccellenza del prodotto, a 360 gradi. Questa coupé a motore posteriore centrale ereditava molte soluzioni dall’esperienza maturata dalla casa di Maranello nel mondo delle corse, in particolare in Formula 1.

Particolarmente curata l’aerodinamica. Uno dei suoi punti di forza era il fondo carenato, che funzionava come una sesta faccia orientata alla causa della deportanza. La downforce era importante, nonostante la linea del modello non fosse sporcata da vistose ed antiestetiche appendici aerodinamiche. Sulla Ferrari F355 berlinetta c’erano delle sospensioni a controllo elettronico, regolabili su due differenti settaggi, Normale e Sport, per assecondare i diversi bisogni di guida.

Il modello portò al debutto nel 1997 anche il cambio elettroattuato F1, che fece scuola, ma l’esemplare protagonista del video dispone della tradizionale leva e del pedale della frizione. Da segnalare la presenza in gamma anche delle versioni GTS e Spider, che offrivano altre opzioni di scelta alla fortunata clientela, con delle varianti vivibili en plein-air. Ma adesso la parola passa al video e, soprattutto, all’audio. Buona visione…anzi…buon ascolto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento