in

Alfa Romeo Sauber F1: Ericsson e Leclerc al Museo di Arese, intervista di Sky Sport

I due piloti di Alfa Romeo Sauber F1, Ericsson e Leclerc, sono intervenuti oggi alla 1000 Miglia 2018 che ha fatto tappa a Milano. Dopo il passaggio per le vie del centro, le auto della 1000 Miglia hanno raggiunto Arese dove ha sede il Museo dell’Alfa Romeo. Un passaggio obbligato considerando che il Biscione è stato protagonista assoluto della corsa (con ben 11 vittorie) nel periodo compreso tra il 1927 ed il 1947.

 

Ericsson e Leclerc al Museo di Arese
Ericsson e Leclerc al Museo di Arese

I piloti di Alfa Romeo Sauber F1 ospiti d’onore al Museo di Arese

Gli ospiti d’onore al Museo di Arese, i due piloti dell’Alfa Romeo Sauber F1 Team, circondati dalla folla di fan e curiosi, sono saliti a bordo della Tipo B e della 750 Monza per ‘farsi un giro’ con due modelli storici lungo la pista annessa al Museo. A spasso per Milano, Marcus Ericsson e Charles Leclerc hanno ammazzato il tempo in attesa della diretta su Facebook Live ospiti di Carlo Vanzini (Sky Sport).

 

Ericsson e Leclerc

Intervista in Facebook Live di Sky Sport

I due piloti F1 si trovano nel capoluogo lombardo per una serie di eventi collegati alla Mille Miglia 2018. In base al programma, questa mattina, verso le 10, Carlo Vanzini di Sky Sport F1 HD ha intervistato Ericsson in auto. Nel primo pomeriggio, da Arese, i piloti hanno raggiunto Brescia a bordo delle Alfa Romeo e, verso le 15,30, Charles Leclerc è stato protagonista di un’intervista diffusa in Facebook Live sempre da Carlo Vanzini. Grazie a queste interviste potrete conoscere più da vicino le sensazioni dei piloti Alfa Romeo Sauber F1 riguardo a questo inizio stagione.

Una volta giunti a Brescia, si concederanno una rilassante passerella in Viale Venezia. Subito dopo, li attenderà la Spagna, Montecarlo e il GP di Monaco.

Vettel e Raikkonen: l’intervista curiosa voluta da Shell Motorsports

Un paio di giorni fa, a bordo di una Ferrari berlinetta, anche i piloti F1 del Cavallino Rampante sono stati protagonisti di una curiosa intervista in auto. Su iniziativa di Shell Motorsports (sponsor della Ferrari), Vettel e Raikkonen hanno fatto un giro attorno a Maranello e, per la prima volta nella stessa auto, si sono raccontati aneddoti e curiosità non soltanto sulla propria carriera ma anche sulla vita privata. Il film preferito di Vettel è “La Vita è Bella” ma il pilota finlandese non ha mai visto la pellicola di Roberto Benigni. Il ricordo più bello in Ferrari per Vettel? La prima vittoria a bordo della Rossa conquistata in Malesia nel 2015.