in

Militem Ferox-T: il nuovo fuoristrada estremo basato sul Gladiator

Si parte da 118.938 euro (Iva inclusa)

Militem ha presentato nelle scorse ore il suo ultimo fuoristrada personalizzato con il nome di Militem Ferox-T. Si tratta di un pick-up derivato dal Jeep Gladiatore Rubicon ed è il terzo modello dell’atelier specializzato nell’elaborazione di fuoristrada americani. Il nuovo progetto vanta una serie di aggiornamenti volti a migliorare le prestazioni, il comfort e il design complessivo. Il prezzo di partenza è di 118.938 euro.

Il nuovo Ferox-T dispone delle caratteristiche tipiche della gamma Militem come la griglia anteriore in tinta con la carrozzeria oppure in fibra di carbonio e con design a nido d’ape, i passaruota allargati, i paraurti ridisegnati con barra a LED integrata (disponibile come optional) e i cerchi da 20” abbinati a pneumatici Cooper All-Terrain da 35”.

Militem Ferox-T Jeep Gladiator
Militem Ferox-T interni

Militem Ferox-T: svelato il nuovo fuoristrada su base Jeep Gladiator

Lo speciale Gladiator Rubicon vanta inoltre fari a LED Neutral Fumé, pedane laterali elettriche e luci di cortesia sotto alle portiere che proiettano sull’asfalto il logo Militem. Sulla parte posteriore c’è una grossa roll-bar con tanto di LED a scomparsa mentre come optional è disponibile un particolare rivestimento per il cassone.

Grazie alla sua capacità di traino pari a ben 3500 kg, il nuovo Ferox-T può essere utilizzato anche per trasportare oggetti pesanti, fra cui le barche. Sotto il cofano troviamo il motore Pentastar V6 da 3.6 litri abbinato alla tecnologia mild hybrid eTorque capace di sviluppare una potenza di 285 CV e 353 Nm di coppia massima. Accanto troviamo una trasmissione automatica a 8 rapporti e un impianto di scarico Black Performance con valvola Dual Mode e doppio terminale.

Militem Ferox-T Jeep Gladiator

L’azienda brianzola ha pensato anche di modificare l’assetto del Jeep Gladiator Rubicon, installando delle sospensioni caratterizzate da ammortizzatori in alluminio e fibra di carbonio con doppio serbatoio e un kit di aggiornamento che aumenta l’altezza da terra di 5 cm rispetto al pick-up originale.

È rimasto il sistema di trazione integrale Rock-Trac, ma aggiornato con barre di torsione regolabili e un ammortizzatore di sterzo. Passando all’abitacolo, il nuovo Ferox-T dispone di sedili rivestiti in pelle lavorata a mano e la possibilità di rivestire tutte le superfici interne con fibre tecniche, alcantara o tessuti Denim.

Infine, il nuovo Militem Ferox-T è disponibile anche in versione Adventure con snorkel, parafanghi e paraurti dotati di vernice protettiva antigraffio e portapacchi con barra a LED.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento