in

Stellantis e Total danno il benvenuto a Mercedes in ACC

Mercedes-Benz come nuovo partner di Automotive Cells Company (ACC) la Joint Venture formata da Stellantis e TotalEnergies

Stellantis

Stellantis, TotalEnergies e Mercedes-Benz hanno stretto accordi per accogliere Mercedes-Benz come nuovo partner di Automotive Cells Company (ACC). Dopo il suo ingresso, i partner si impegnano ad aumentare la capacità industriale di ACC ad almeno 120 GWh entro il 2030. La transazione è soggetta all’accordo sulla documentazione definitiva e sulle consuete condizioni di chiusura, comprese le approvazioni normative.

L’ACC nasce dall’iniziativa intrapresa nel 2020 da Stellantis e TotalEnergies e supportata dalle autorità francesi, tedesche ed europee, di creare un campione europeo di batterie per veicoli elettrici. L’ingresso di Mercedes in ACC è una chiara dimostrazione del progresso industriale e dei meriti del progetto, che andrà a rafforzare.

L’obiettivo di ACC è sviluppare e produrre celle e moduli batteria per veicoli elettrici con particolare attenzione alla sicurezza, alle prestazioni e alla competitività, garantendo al contempo il massimo livello di qualità e la minima impronta di carbonio. Il piano di capacità aggiornato dell’ACC mobiliterà un investimento di oltre sette miliardi di euro, che sarà sostenuto da sussidi e finanziato da capitale proprio e debito. La creazione di questo campione europeo di batterie sosterrà l’Europa nell’affrontare le sfide della transizione energetica nella mobilità, garantendo la sicurezza dell’approvvigionamento di un componente chiave per l’industria delle auto elettriche.

“Mercedes persegue un piano di trasformazione molto ambizioso e questo investimento segna una pietra miliare strategica nel nostro percorso verso la neutralità in termini di CO2. Insieme ad ACC, svilupperemo e produrremo in modo efficiente celle e moduli batteria in Europa, su misura per i requisiti specifici di Mercedes-Benz”, afferma Ola Källenius , CEO di Daimler AG e Mercedes-Benz AG.

“Questa nuova partnership ci consente di garantire la fornitura, di sfruttare le economie di scala e di fornire ai nostri clienti una tecnologia delle batterie superiore. Inoltre, possiamo contribuire a garantire che l’Europa rimanga al centro dell’industria automobilistica, anche nell’era elettrica. Con Mercedes come nuovo partner, ACC mira a più che raddoppiare la capacità nei suoi siti europei per supportare la competitività industriale dell’Europa nella progettazione e produzione di celle per batterie”.

“Diamo il benvenuto a Mercedes come partner strategico che condivide la nostra ambizione di accelerare la leadership di ACC”, ha affermato Carlos Tavares, CEO di Stellantis. “La strategia di elettrificazione di Stellantis sta andando avanti a tutta velocità e l’annuncio di oggi è il prossimo passo nel nostro piano per essere il leader automobilistico, con tutti i 14 marchi impegnati a offrire le migliori soluzioni completamente elettrificate che soddisfano le esigenze dei clienti. Questo consorzio sfrutta le nostre competenze tecniche condivise e le sinergie di produzione e continua a garantire che Stellantis sia all’avanguardia nel modo in cui il mondo si muove nel modo più efficiente, conveniente e sostenibile.”

Ti potrebbe interessare: Stellantis: Torino fondamentale per la produzione del gruppo

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento