in

Auto senza revisione: multe e rivalse Rca

Doppio pericolo per chi guida auto senza revisione: multe; più le rivalse Rca in caso di incidente causato dalla propria vettura

Non bisogna confondersi fra i normali tagliandi facoltativi e la revisione periodica obbligatoria: la seconda è imposta dal ministero delle Infrastrutture per la sicurezza stradale e per la qualità dell’aria. Va fatto dopo 4 anni dalla prima immatricolazione, eppoi ogni 2 anni. C’è un doppio pericolo per chi guida auto senza revisione: multe; più le rivalse Rca in caso di incidente causato dalla propria vettura. Vediamo tutto un passo per volta

La macchina la porti in uno dei 9000 centri revisione privati, o in una delle 1000 Motorizzazioni locali. Dal 1° novembre 2021, costerà 79,02 euro rispetto ai 66,88 attuali. Così divisi: 54,95 euro di tariffa revisioni, 12,09 euro di IVA, 10,2 euro di diritti motorizzazione e 1,78 euro per corrispettivo del servizio di versamento postale.

Auto senza revisione: multe

Si va a crescere. Chi circola con un veicolo che non sia stato presentato alla prescritta revisione paga una multa di € 173. Raddoppiabile in caso di revisione omessa per più di una volta in relazione alle cadenze previste. L’organo accertatore annota sul documento di circolazione che il veicolo è sospeso dalla circolazione fino all’effettuazione della revisione. 

Ammessa la circolazione del veicolo al solo fine di recarsi in officina. Al di fuori di tali ipotesi, nel caso in cui si circoli con un veicolo sospeso dalla circolazione in attesa dell’esito della revisione, si applica la sanzione amministrativa del pagamento di € 1.998. All’accertamento della violazione, consegue la sanzione amministrativa accessoria del fermo amministrativo del veicolo per 90 giorni. In caso di reiterazione delle violazioni, si applica la confisca amministrativa del veicolo: per sempre addio all’auto, che diviene dello Stato.

In caso di incidente, se l’auto ha gravi danni in conseguenza dei quali possono sorgere dubbi sulle condizioni di sicurezza per la circolazione, c’è una seconda norma: le Forze dell’ordine, intervenute per i rilievi, sono tenute a darne notizia alla Motorizzazione, che stabilirà la revisione straordinaria. Identica a quella normale.

Rivalsa Rca per vetture non revisionate

Se l’auto senza revisione causa un sinistro, la compagnia paga i danni alla vittima. Poi può rivalersi sul cliente: ottiene l’indennizzo di quanto sborsato, come previsto dal diritto di rivalsa.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento