in

Tavares: il suo lavoro molto apprezzato dalla finanza

Il boss di Stellantis, Carlos Tavares è stato elogiato da Saad Benlamine, manager della società di gestione Kirao Asset Management

Stellantis

Stellantis sta rialzando la testa in Borsa. Il colosso automobilistico rappresenta oggi uno dei maggiori incrementi, mentre il titolo è stato recentemente interessato dalla cessione di oltre l’1% del capitale da parte del produttore cinese Dongfeng, azionista di riferimento. Goldman Sachs, a proposito del titolo, ha appena alzato il suo obiettivo di prezzo da 21 a 27 euro. Mentre l’industria automobilistica ha dovuto affrontare molti shock (Covid-19, Brexit, inasprimento delle normative, passaggio graduale alle auto elettriche, ecc.), il boss di Stellantis, Carlos Tavares, sembra aver gestito la situazione piuttosto bene. Compresa l’attuale crisi della carenza di semiconduttori.

Carlos Tavares, il numero uno del gruppo automobilistico, ha svolto un lavoro eccezionale”, ha affermato Saad Benlamine, manager della società di gestione Kirao Asset Management. “Gli sforzi di ricerca e sviluppo sono significativi, molti modelli sono stati rilasciati. Negli ultimi anni sono stati effettuati importanti lavori di ristrutturazione. Nel 2020, anno segnato dalla crisi del Covid-19, il costruttore ha addirittura realizzato l’ impresa di mantenere i propri conti in attivo!”, sottolinea l’esperto, molto positivo anche sulle logiche della fusione tra Groupe PSA e Fiat Chrysler Automobiles.

Questa fusione offre reali complementarietà geografiche e dà massa critica a PSA. “Le sinergie hanno già iniziato a concretizzarsi, in particolare sugli acquisti congiunti e sull’aggregazione di piattaforme industriali”, riferisce il manager.

Nonostante l’impennata del prezzo delle azioni dal minimo di marzo 2020, i multipli di valutazione rimangono moderati. L’enterprise value (capitalizzazione di mercato e indebitamento finanziario netto) rispetto all’utile operativo atteso per il 2022 “esce solo a 2,5”, sostiene in particolare Saad Benlamine. E le prospettive restano favorevoli, per il perdurare delle attese sinergie tra PSA e Fiat e per un «buon potenziale di ristrutturazione della Fiat europea», giudica l’esperto. Infine, Stellantis, insieme a Tesla e Volkswagen, è un player che conta sul fronte dell’auto elettrica.

Carlos Tavares
Carlos Tavares Il boss di Stellantis, è stato elogiato da Saad Benlamine, manager della società di gestione Kirao Asset Management

Ti potrebbe interessare: Stellantis trova soluzione per ridurre i tagli in Spagna

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento