in

Lamborghini non è rimasta indietro rispetto a Ferrari

Ferrari ha venduto 10.131 auto nel 2019 mentre Lamborghini 8205

Lamborghini Ferrari rivalità

Ferrari è da sempre uno dei migliori produttori di supercar con una gloriosa storia negli sport motoristici, oltre ad essere uno dei marchi più preziosi al mondo. Tuttavia, il CEO del Gruppo Volkswagen Herbert Diess pensa che Lamborghini non sia molto indietro. Nel corso di un’intervista con Automobilwoche, Diess ha rivelato una serie di vantaggi del marchio di Sant’Agata Bolognese che ha in più rispetto ai rivali di Maranello.

Lamborghini sta andando molto bene, con ritorni a doppia cifra e un programma di elettrificazione. Il marchio non ha bisogno di fuggire dal confronto con la Ferrari. Abbiamo clienti più giovani, siamo più forti in Asia e abbiamo una gamma di modelli più ampia“, ha dichiarato il CEO.

Herbert Diess VW
Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen

Ferrari: il CEO del Gruppo VW afferma che Lamborghini non è rimasta indietro

Con questa dichiarazione, l’ad di VW ha confermato ancora una volta che il gruppo tedesco continuerà a possedere Lamborghini nonostante la recente fusione tra Bugatti e Rimac. La casa automobilistica bolognese, fondata nel 1963, è sempre stata concepita come una delle rivali dirette di Ferrari.

Molti di voi sicuramente sapranno la storia dell’incontro di Ferruccio Lamborghini con Enzo Ferrari che era stato deriso per essere un costruttore di tratturi dopo essersi lamentato della frizione della sua Ferrari. Da allora, entrambe le aziende italiane hanno prodotto alcune delle supercar più interessanti.

Lamborghini Ferrari rivalità

Mentre vetture come Miura, Countach e Diablo di Lamborghini e 288 GTO, F40 ed F50 di Ferrari sono diventate delle vere e proprie leggende, la guerra fra i due brand italiani si è intensificata nell’ultimo decennio, anche perché entrambi hanno registrato un forte aumento delle vendite.

Il 2019, ad esempio, è stato l’anno migliore di sempre per Lamborghini con 8205 immatricolazioni registrate. Si tratta di un numero incredibile se consideriamo che 20 anni fa vendeva solo 265 auto. Tuttavia, rimane ancora indietro a Ferrari che due anni fa ha venduto 10.131 auto. La cosa più interessante è che, mentre le vendite di Lamborghini si basano parecchio sull’Urus, la casa automobilistica di Maranello non ha ancora svelato il suo primo SUV: il Ferrari Purosangue.

Lamborghini Ferrari rivalità

La gamma attuale del cavallino rampante è sicuramente più ricca e interessante

Ritornando all’intervista, Diess afferma che Lamborghini è più famosa tra i giovani poiché supercar come Huracan e Aventador sono nelle mani di ogni youtuber di successo. Ad ogni modo, l’attuale gamma del brand bolognese, costituita da Huracan, Aventador, Urus e Sian, non può essere paragonata all’offerta di Ferrari che propone Portofino, Roma, 296 GTB, F8 Tributo, 812 Superfast/GTS e SF90 Stradale, senza considerare le one-off e le vetture prodotte in pochissimi esemplari.

Resta da vedere ora come questa rivalità proseguirà in futuro, soprattutto dopo il 2035. Lamborghini potrà contare sul Gruppo Volkswagen mentre Ferrari ha già due ibride plug-in nella sua gamma, la SF90 Stradale e la 296 GTB. Non vediamo l’ora di scoprire cosa hanno in serbo per noi le due case automobilistiche italiane nell’era dell’elettrificazione.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI