in ,

Alfa Romeo, Fiat e Lancia: quali sarebbero i ritorni più graditi

Ecco quali sarebbero i ritorni più graditi secondo i fan per le gamme delle case automobilistiche italiane Alfa Romeo, Fiat e Lancia

Fiat, Lancia e Alfa Romeo
Fiat, Lancia e Alfa Romeo

Si parla tanto di possibili ritorni clamorosi nelle gamme dei brand italiani di Stellantis: Alfa Romeo, Fiat e Lancia. Ovviamente per il momento si tratta di indiscrezioni e come tali vanno prese. Certezze assolute le avremo solo quando finalmente l’azienda guidata da Carlos Tavares svelerà i futuri piani dei suoi marchi, cosa che dovrebbe avvenire tra la fine del 2021 e gli inizi del 2022.

Alfa Romeo, Fiat e Lancia: questi i ritorni più graditi

A proposito di Alfa Romeo, Fiat e Lancia, sono tante le auto di cui si parla. Alcune sono novità assolute, altre invece sarebbero dei clamorosi ritorni. Tra questi ci sono modelli di cui si parla molto e che i numerosi fan delle 3 più famose case automobilistiche gradirebbero e non poco. Ad esempio per quanto riguarda Alfa Romeo si parla dei possibili ritorni di MiTo e Giulietta.

 La prima tornerebbe in versione elettrica e si andrebbe a collocare nel segmento B del mercato mentre Giulietta sfruttando la piattaforma STLA Medium tornerebbe nel segmento C dove potrebbe trovare un altro modello il cui ritorno sarebbe particolarmente gradito agli appassionati di motori. Ci riferiamo naturalmente ad una nuova Lancia Delta.

Questa tra l’altro potrebbe anche non essere l’unico ritorno clamoroso in casa Lancia che al momento ha una gamma composta da appena un modello e dunque per forza di cose dovrà dotarsi di numerosi veicoli alcuni dei quali potrebbero guardare al suo passato.

Infine per quanto riguarda Fiat, il ritorno più atteso sarebbe quello di una nuova Fiat Punto. Al momento non sappiamo se questa auto tornerà. Infatti se fino a 6 mesi fa sembrava quasi certo che l’auto potesse di nuovo fare capolino nella gamma della principale casa italiana le cose adesso sembrano cambiate. Tuttavia non possiamo ancora escludere che alla fine Punto o comunque una sua erede anche se con un nome diverso possa effettivamente essere nei piani di Stellantis per quanto riguarda il marchio di Torino. Quello che è sicuro è che Alfa Romeo, Fiat e Lancia continueranno a far parlare di loro nei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Fiat, Alfa Romeo e Lancia: tutte le auto che potrebbero arrivare

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento