in

Ferrari 812 Superfast: metà americana e metà italiana

Il body kit SVR Edition è stato realizzato interamente in fibra di carbonio

Ferrari 812 Superfast Creative Bespoke

La Ferrari 812 Superfast è probabilmente una delle poche granturismo con motore anteriore/centrale e trazione posteriore attualmente in produzione. Sul mercato, si scontra con vetture come l’Aston Martin DBS Superleggera da 725 CV che presenta una configurazione simile.

La 812 Superfast è stata svelata in occasione del Salone di Ginevra del 2017, lasciando a bocca aperta il pubblico dell’evento. Una volta che gli esperti del settore hanno avuto la possibilità di provare il suo motore V12 aspirato da 6.5 litri, sono rimasti stupiti dalle sue prestazioni.

Ferrari 812 Superfast Creative Bespoke
Ferrari 812 Superfast by Creative Bespoke interni

Ferrari 812 Superfast: ecco la versione modificata dal tuner americano Creative Bespoke

A differenza del V12 da 6.3 litri della precedente F12berlinetta, riesce a sviluppare 800 CV di potenza a 8500 g/min e 718 nm di coppia massima a 7000 g/min. Questo powertrain è stato utilizzato anche sulle esclusive Monza SP1 ed SP2 (seppur produca 10 CV in più) e sull’ultima 812 Competizione da 830 CV a 9500 g/min. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 2,9 secondi mentre la velocità massima supera i 340 km/h. Sul circuito di Fiorano, la Superfast si è dimostrata veloce quasi quanto la F12tdf con una differenza di appena mezzo secondo.

Creative Bespoke, un famoso tuner americano con sede in Arizona, ha deciso di migliorare ulteriormente l’aspetto della supercar del cavallino rampante con un body kit personalizzato chiamato SVR Edition.

Ferrari 812 Superfast Creative Bespoke
Ferrari 812 Superfast by Creative Bespoke tre quarti posteriore

Il pacchetto esterno, realizzato completamente in fibra di carbonio, comprende nuovi paraurti anteriore e posteriore, alette laterali, spoiler posteriore, coperture dei fari e diffusori anteriore e posteriore, tutti realizzati nel materiale leggero. Per quanto riguarda l’abitacolo, il tuner non sembra aver apportato alcuna modifica.

Presente anche un set di cerchi Vossen S21-01 in nero lucido che misurano 20×10″ nella parte anteriore e 21×12,5″ in quella posteriore. I primi costano 2500 dollari (2118 euro) ciascuno mentre quelli più grandi 2600 dollari (2203 euro). Visto che parliamo di due aziende americane (Vossen ha sede in Florida), la Ferrari 812 Superfast è diventata praticamente più “americana”.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento