in

Solo 4 stelle alla Opel Mokka nei crash test

Non eccezionale il risultato Euro NCAP delle tedesca del Gruppo Stellantis

Non eccelle l’Opel Mokka nei crash test Euro NCAP: solo 4 stelle. D’altronde, ricalcando il risultati ottenuto dalla Citroën C4, basata sulla stessa piattaforma CMP. Il B-SUV tedesco è andato così così nei test relativi ai sistemi di assistenza alla guida (64%) e alla protezione di pedoni e ciclisti (58%). Bene la protezione dei passeggeri adulti (73%) e dei bambini (75%). Non di serie il sistema di arresto automatico con riconoscimento pedoni e ciclisti e l’airbag centrale.

Fra l’altro, l’escursione del guidatore nei crash test laterali sul lato opposto è eccessiva, non essendoci contromisure adatte allo scopo. E non c’è il sistema di chiamata d’emergenza eCall in caso di incidente. A ogni buon conto, una vettura più che sicura.

Alla fine ecco il verdetto: buona protezione di tutti gli occupanti in caso di impatto; si incoraggiano miglioramenti della tecnologia anticollisione. Ma in futuro vedremo se si arriverà al top: eccellente protezione complessiva in caso di impatto e veicolo ben equipaggiato con una tecnologia anticollisione completa e robusta.

Crash test sempre più severi

Rammentiamo che dal 2020, per il rilevamento dei pedoni, Euro NCAP effettua le prove utilizzando tre scenari in cui il pedone incrocia direttamente la traiettoria della vettura testata.  Uno: il pedone procede nella stessa direzione del veicolo. Due: il pedone attraversa una strada in cui l’auto di prova sta svoltando. Tre: il pedone si trova alle spalle dell’auto che procede in retromarcia. Questi scenari rappresentano situazioni critiche che nella guida reale possono causare lesioni mortali al pedone, a meno che l’auto non intervenga per prevenire o mitigare la collisione.  

La velocità è un fattore critico nel determinare la gravità delle lesioni riportate da un utente vulnerabile della strada colpito da un veicolo. Molti Costruttori offrono sistemi di frenata autonoma d’emergenza in grado di portare la macchina ad un arresto sicuro prima che un pedone venga colpito, o che siano almeno in grado di ridurre la velocità della collisione.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento