in

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm debutteranno al Goodwood FoS 2021

La collaborazione con Sauber Engineering ha portato alla creazione di due berline davvero estreme

Alfa Romeo Giulia GTA GTAm Goodwood Festival of Speed 2021

Le nuove Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm faranno la loro prima apparizione ufficiale nel Regno Unito in occasione del Goodwood Festival of Speed 2021, che si terrà dall’8 all’11 luglio. Nel 111º anno del Biscione, la leggendaria GTA sarà ancora una volta la protagonista, facendo il suo debutto in UK nel paddock di First Glance, prima di accendere il motore per affrontare la famigerata salita di 1,16 miglia (1,86 km).

I fan potranno vedere, sentire e avvicinarsi alla vettura che ha riportato in vita l’iconico nome GTA (Gran Turismo Alleggerita). Prendendo ispirazione dall’omonima vettura, le nuove Giulia GTA e GTAm nascondono sotto il cofano una versione potenziata del motore V6 biturbo da 2.9 litri usato sulla versione Quadrifoglio, ma in questo caso è capace di sviluppare 540 CV anziché 510 CV (quindi 30 CV in più).

Alfa Romeo Giulia GTA GTAm Goodwood Festival of Speed 2021
Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm saranno mostrate al Goodwood Festival of Speed 2021

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm: la prima apparizione ufficiale nel Regno Unito avverrà fra qualche giorno

La casa automobilistica di Arese ha fatto largo uso di materiali leggeri e inoltre ha migliorato l’aerodinamica, sviluppata in collaborazione con Sauber Engineering. Grazie a tutte le varie modifiche apportate, la GTA propone un rapporto peso/potenza e una maneggevolezza imbattibili.

Disponibili ad un prezzo di partenza di 175.000 euro, la produzione di gran parte delle componenti in carbonio delle due berline ad alte prestazioni è stata affidata a Sauber Engineering, soprattutto quelle con un impatto aerodinamico.

Alfa Romeo Giulia GTAm Verde Montreal

Parliamo più nello specifico del nuovo paraurti anteriore, delle minigonne laterali, dell’estrattore, dello spoiler sulla GTA e dell’aerowing sulla GTAm. La Giulia GTAm è capace di adattare il carico aerodinamico su qualsiasi pista e strada, in base alle preferenze del guidatore, sfruttando le ali anteriori e posteriori regolabili manualmente.

Alfa Romeo ha effettuato una ricerca aerodinamica in galleria del vento che non si è limitata soltanto alle appendici alari, ma ha interessato anche il sottoscocca che è interamente carenato.

Entrambe le vetture beneficiano, inoltre, di un nuovo estrattore specifico in grado di aumentare l’effetto suolo e quindi di garantire una tenuta su strada eccellente alle alte velocità. In base a quanto dichiarato dal Biscione, la configurazione aerodinamica più carica dell’Alfa Romeo Giulia GTAm riesce a sviluppare il doppio del carico rispetto alla Giulia GTA e addirittura il triplo rispetto alla Giulia Quadrifoglio.

Alfa Romeo Giulia GTAm Verde Montreal
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento