in

Ferrari 296 GTB: online il configuratore ufficiale

Il configuratore online propone otto aree per poter personalizzare la nuova supercar

Ferrari 296 GTB configuratore

A pochi giorni dalla presentazione della nuova Ferrari 296 GTB, la casa automobilistica modenese ora permette di configurare l’esemplare dei propri sogni grazie al configuratore online dedicato. Con otto aree di configurazione, è possibile accedere a diversi optional davvero interessanti.

Di serie, è possibile personalizzare il colore della carrozzeria e dei sedili e i cerchi (tre set standard e tre set forgiati), ma ci sono anche optional per la moquette, il colore delle strisce da corsa disponibili sull’Assetto Fiorano e altro ancora.

Ferrari 296 GTB configuratore
Ferrari 296 GTB interni

Ferrari 296 GTB: da oggi è possibile creare l’esemplare dei propri sogni

Una delle tonalità sicuramente più interessanti è la storica Rosso Dino che fa un cenno all’originale Ferrari con motore V6. Ci sono anche Rosso Imola e Bianco Cervino, per un totale di 27 scelte di verniciatura.

Le strisce da corsa disponibili sulla 296 GTB Assetto Fiorano possono essere personalizzate, ad esempio, in giallo o argento. Il configuratore online mette in mostra anche i nuovi cerchi in fibra di carbonio per la supercar e i sedili da corsa in carbonio monoscocca che è possibile avere in tutti gli stessi colori dei sedili standard.

Ferrari 296 GTB configuratore

L’impianto frenante viene offerto in alluminio, nero, blu, Rosso Corsa e giallo. Da menzionare anche le varie componenti in fibra di carbonio a vista per l’esterno, assieme a 15 tonalità interne.

La sesta delle sette pagine di configurazione elenca degli inserti in fibra di carbonio per l’abitacolo mentre l’ultima consente di scegliere il tipo di tappetini, offerti in ben 22 colori. Tuttavia, la casa automobilistica modenese consente una maggiore personalizzazione recandosi personalmente presso una concessionaria Ferrari autorizzata.

Ferrari 296 GTB configuratore

L’anno prossimo è attesa la versione spider

La nuova Ferrari 296 GTB prende il nome dal motore da 2992cc con sei cilindri e dallo stile della carrozzeria. Molto probabilmente, il prossimo anno potrebbe debuttare anche la versione spider con un hard top retrattile convertibile caratterizzato da un tettuccio interamente in alluminio che potrebbe riprendere il meccanismo utilizzato sulla SF90 Spider.

Il nuovo V6 a 120° da 2.9 litri è stato abbinato a un propulsore elettrico (posizionato tra il propulsore endotermico e il cambio automatico a 8 marce) per una potenza complessiva pari a 830 CV e 740 nm di coppia massima. Questi numeri consentono alla Gran Turismo Berlinetta di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 2,9 secondi, se si opta per il pacchetto Assetto Fiorano.

Quest’ultimo riduce il peso migliorando il carico aerodinamico attraverso le appendici del paraurti anteriore. Grazie alla batteria, la Ferrari 296 GTB riesce a percorrere fino a 25 km con una singola ricarica. Infine, Maranello propone sette anni di manutenzione gratuita assieme alla nuova berlinetta ad alte prestazioni.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento